Tutto su Gabriele Rubini, lo chef Rubio di Camionisti in Trattoria

Gabriele Rubini ci ha conquistati tutti con la sua personalità rude e il suo look ribelle, ma sotto l’aspetto da duro si nasconde un cuore immenso. Conosciamolo meglio!

Gabriele Rubini, più noto come Chef Rubio, è il personaggio televisivo diventato noto nel piccolo schermo per la conduzione del programma televisivo in onda su DMAX Unti e Bisunti. Gabriele Rubini si è subito distinto per il suo aspetto da bad boy (barbuto e tatuato) e il suo fare rude e originale. Nato 29 giugno 1983 (Cancro), Gabriele inizia a praticare rugby all’età di 19 anni, sulle orme del fratello Giulio. La sua carriera da rugbista si conclude nel 2011 a causa di un infortunio a un legamento. Nel frattempo, però, Gabriele si diploma all’ALMA, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana, e inizia a coltivare la passione anche per l’ambito culinario.

Chi è Gabriele Rubini?

La sua personalità eclettica ed estroversa permette a Gabriele di distinguersi all’interno del mondo culinario e televisivo. Non solo, Gabriele è anche impegnatissimo nel sociale. Sono innumerevoli le iniziative a cui lo chef ha preso parte per aiutare le realtà più problematiche della società, attraverso il metodo che più si confà alle sue passioni: la buona cucina.

Chef Rubio
Chef Rubio

Nel 2014, Gabriele Rubini studia la Lingua dei Segni presso l’Istituto Statale Sordi di Roma e negli anni subito a venire inizia a produrre video ricette tradotte in LIS per la terza edizione web di Cucina in tutti i Sensi, disponibili anche per ciechi grazie all’integrazione di una serie di applicazioni che convertono le immagini e i testi presenti in file audio. Nel 2015, Gabriele prende parte anche di alcune iniziative di ActionAid Italia a sostegno delle adozioni a distanza e del diritto all’istruzione infantile. A fine del 2016, inoltre, Gabriele è stato nominato “ambassador” della campagna di Amnesty International “Wright for Rights”.

La vita privata di Chef Rubio: è fidanzato?

Non si direbbe, ma l’affascinante e attraente Chef Rubio ad oggi  non è fidanzato. Ammette di non avere il tempo necessario da poter dedicare all’amore. Cosa gli piace di più di una donna? La semplicità e il senso dell’umorismo, niente aspetti complessi e misteriosi. Insomma, se lo fate ridere, lo avete conquistato!

Non ho tempo da dedicare ad una donna. Mi basto da solo, mi nutro della mia passione e la metto da parte. (…) Se è simpatica, semplice e ha senso dell’umorismo, mi piace. Più aspetti complessi ci sono e più io scappo“, disse al settimanale Top. Se c’è un’aspirante fidanzata di Chef Rubio, si assicuri di avere questi requisiti!

6 curiosità su Chef Rubio

• Viaggia spesso alla scoperta di nuove cucine e nuove culture. Sul suo profilo Instagram pubblica spesso scatti che lo ritraggono in viaggio.

• Sui social si è schierato apertamente (e più volte) contro Matteo Salvini.

• Suo fratello Giulio è un professionista del rugby.

• Chef Rubio è gay? No, ma, come ha raccontato a Gay.it ha ricevuto diverse “proposte indecenti” da parte di uomini – che ha sempre declinato.

• Dove abita Chef Rubio? Ha vissuto per molti anni in Nuova Zelanda, ma oggi risiede a Frascati.

• Lo chiamano lo chef senza ristorante perchè, per scelta, non ne ha mai aperto uno.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 27-06-2019

X