Nino Rossi, chef calabrese classe 1981, ha portato il suo ristorante nel cuore dell’Aspromente, il Qafiz, a ottenere la stella Michelin.

La cucina calabrese è tradizione e Nino Rossi lo sa bene. Per questo ha deciso di seguire un percorso tutto suo e, pur rimanendo ben attaccato alle sue radici, si è spinto sempre più in alto, innovando e osando. Il risultato è sotto gli occhi di tutti: con il suo ristorante Qafiz ottiene nel 2019 l’ambita Stella Michelin. Ma vediamo di conoscere meglio lo chef Nino Rossi.

Chi è Nino Rossi?

Classe 1981, Nino Rossi viene da un mondo diverso da quello della ristorazione. La sua famiglia infatti da tempo gestisce una sala per ricevimenti e banchetti nel cuore della campagna calabra, a Santa Cristina d’Aspromonte. È in questa splendida villa del ‘700 che decide di aprire il suo ristorante, nel lontano 2016, desideroso di ampliare i suoi orizzonti.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Nino Rossi e il suo staff
Fonte foto: https://www.facebook.com/qafiz/

Autodidatta, si lascia guidare da esperienze di prestigio, come quelle al St. Hubertus, al fianco dello chef Robert Niederkofler, che per tre stagioni invernali gli ha trasmesso le sue conoscenze. Ci sono poi Giancarlo Perbellini, presso il quale ha svolto un breve stage, e infine il Arthhaus Hotel a Davos.

Qafiz, il ristorante di Nino Rossi

Il ristorante di Nino è un piccolo locale atto a ospitare massimo 16 coperti situato nella magnifica cornice di Villa Rossi, una dimora del ‘700 nel cuore dell’Aspromonte dove i nonni erano soliti trascorrere il periodo della raccolta delle olive.

Olive, e quindi olio, sono il simbolo della sua cucina e non è un caso che il nome stesso del ristorante, Qafiz, sia un termine arabo utilizzato per la misura del pregiato nettare.

La cucina del Qafiz è ricercata, raffinata e precisa e fonde gli ingredienti della sua terra con le tecniche più innovative apprese durante i vari viaggi. Le sue ricette infatti prendono molto anche dalla cucina francese che lo ha fortemente impressionato fin da bambino, quando era solito pranzare in ristornati di prestigio Oltralpe.

3 curiosità su Nino Rossi

– Della vita privata di Nino Rossi non si sa pressoché nulla. Il suo profilo Instagram infatti è dedicato unicamente al suo ristorante.

– Nel 2020 per far fronte alla chiusura delle attività ristorative in seguito all’emergenza sanitaria, avvia un servizio di delivery avente come protagonista piatti dell’alta ristorazione.

– Nel 2021 è ospite della cucina di MasterChef Italia 10 dove porta gli ingredienti della sua terra e sfida i concorrenti in una prova davvero singolare.

Fonte foto: https://www.facebook.com/qafiz/


Chi è Davide Oldani, lo chef milanese della cucina pop

Flynn McGarry, lo chef prodigio che ha conquistato New York