Ne ha fatta di strada Simone Finetti, concorrente della quarta edizione di Masterchef Italia. Seguiamolo nel suo percorso costellato di successi!

Simone Finetti ha partecipato come concorrente alla quarta stagione di Masterchef Italia, classificandosi ottavo. Questo però non l’ha certo scoraggiato e con il suo carattere solare ha iniziato una carriera nel mondo della cucina, studiando le materie prime al fianco di grandi maestri. Vediamo di conoscerlo meglio nella sua vita privata e professionale.

Chi è Simone Finetti

Classe 1989, Simone è nato a Lugo di Romagna. Fin da bambino ha messo le mani in pasta, grazie alla nonna Albertina che a quattro anni gli permetteva di giocare in cucina con farina, acqua e matterello. Crescendo, ha seguito le orme dei nonni tra orto e pesca, diventando un profondo conoscitore delle materie prime e dell’importanza della loro qualità.

Simone Finetti
Fonte foto: https://www.instagram.com/simone.finetti/?hl=it

Dopo le scuole medie decide di seguire le orme del padre e si diploma come perito elettronico. Questa vita però non lo rende felice e continua a lavorare nel tempo libero come pizzaiolo e aiuto cuoco. La chiamata da Masterchef arriva di sorpresa: è stato un amico infatti a mandare la sua candidatura nel tentativo di risollevargli l’animo dopo la fine di una relazione.

Simone Finetti dopo Masterchef

Sebbene si classifichi solo ottavo nella competizione, il suo sorriso e il carattere allegro e determinato hanno fatto si che la sua strada non finisse lì. Firma un contratto con Voiello e diventa il primo Master of Pasta per poi iscriversi alla scuola di cucina di Gualtiero Marchesi, Alma.

Il suo mentore è stato lo chef Giacinto Rossetti, tre stelle Michelin presso il ristorante Trigabolo. È lui a insegnargli il rispetto delle materie prime nonché l’attenzione per le condizioni di allevamento degli animali.

Nel 2018 partecipa come concorrente a Masterchef All Stars, quindi si dedica a diversi progetti tra cui InstaSchool, Heroes a scoprire le eccellenze italiana, Chef Adventure che lo porta anche in Thailandia, e infine lo vediamo ospite in trasmissioni come Detto Fatto.

3 curiosità su Simone Finetti

• Della vita privata di Simone Finetti non sono noti molti dettagli. Sembrerebbe essere fidanzato, ma sul suo profilo Instagram non ne parla.

• All’età di 14 anni, con il primo motorino, Simone andava fino a Comacchio per acquistare il pesce fresco oppure in giro tra le colline per scoprire nuovi profumi e sapori.

• Uno dei motivi per cui non ha frequentato l’Istituto Alberghiero era l’idea di dover rinunciare ai weekend con gli amici.

Il ricettario d’autunno per piatti gustosi e profumati


Giusi Battaglia: come reinventarsi in quarantena e creare un nuovo format

Tutto su Antonino Cannavacciuolo, lo chef dal carisma irresistibile