Chi sono Riccardo Casiraghi e Stefano Paleari, gli ideatori di Gnam Box

Chi sono Riccardo Casiraghi e Stefano Paleari, gli ideatori di Gnam Box

L’aggettivo che più descrive Riccardo Casiraghi e Stefano Paleari, i creatori di Gnam Box, è “appassionati”. Della cucina, dei viaggi, della bellezza e di loro stessi. Ecco quello che non sapete sui due milanesi.

Milanesi, giovani e innamorati, Riccardo Casiraghi e Stefano Paleari sono gli ideatori del sito web di cucina Gnam Box. Sono tantissime le passioni che avvicinano Riccardo e Stefano: dopo quella della cucina, c’è la passione per il design di interni e per i viaggi. Il loro sito è nato nel 2012, quasi per gioco.

I due milanesi hanno iniziato fotografando i piatti da loro cucinati con tanta cura, poi invitando personaggi famosi come Filippa Lagerback e Costantino della Gherardesca nella loro cucina, perché cucinassero per loro. Appassionati della bellezza e alla sua costante ricerca, Riccardo e Stefano curano con moltissima attenzione ogni dettagli dei piatti che preparano, con un occhio di riguardo per ricercare gli ingredienti bio, a chilometro zero e stagionali.

Alcune curiosità su Riccardo Casiraghi e Stefano Paleari

– Alla televisione, Riccardo e Stefano preferiscono i social network. È su YouTube, ad esempio, che i due milanesi cercano ispirazione, soprattutto da chef giovani e stranieri (come il surfista australiano Dan Churchill). I social network, inoltre, li aiutano molto a mantenere un contatto diretto con i loro fan.

Stefano Casiraghi e Riccardo Paleari
Fonte foto: https://www.facebook.com/gnambox/

– Sono molto autocritici, ma se dovessero descriversi si direbbero spontanei, leggeri e colorati. In linea con la loro giovane età e la vitalità che comunicano attraverso i loro viaggi e i loro piatti.

– Quando viaggiano non hanno molto tempo per godersi le meraviglie che le città, in particolare quelle estere, hanno da offrire. Però adorano assaggiare i prodotti tipici, comprenderne le tradizioni e trasmettere la genuinità che apprendono nei loro piatti. La loro voglia di sperimentare è moltissima, ma preferiscono attenersi ai sapori autentici e alla loro semplicità, senza stravolgerli.

Fonte foto: https://www.facebook.com/gnambox/

ultimo aggiornamento: 21-03-2018