Le ciambelle senza glutine di manioca sono dei soffici dolcetti fritti facilissimi da fare, ideali per la colazione e adatti anche ai celiaci.

Voglia di una colazione buona e sfiziosa, e magari adatta anche a chi segue una dieta senza glutine? Allora che cosa state aspettando: ecco le nostre deliziose ciambelle senza glutine di manioca. Questi dolcetti sono perfetti per essere gustati a colazione, magari durante il weekend in compagnia della famiglia, e sono ideali da inzuppare anche nel latte o nel caffè. Nella ricetta di oggi utilizzeremo tutti ingredienti senza glutine, fra cui la fecola di manioca, detta anche amido di tapioca, che potrete reperire facilmente in tutti i negozi o supermercati.

E se volete una variante ancora più golosa, provate a ricoprire le vostre ciambelle con del cioccolato fuso o con un semplice sciroppo a base di acqua e zucchero: la ricetta è la stessa!

Ingredienti per la ricetta delle ciambelle fritte dolci senza glutine (per 4 persone)

  • 150 gr di fecola di manioca
  • 100 gr di fecola di patate
  • 30 gr di amido di mais
  • 150 gr di latte
  • 80 gr di zucchero
  • 50 gr di burro
  • 50 gr di acqua
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • Zucchero a velo q.b.
  • Olio di semi q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 10′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′ + il tempo di lievitazione

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

ciambelline di manioca
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/537898749229716539/

Come fare le ciambelle fritte senza uova

Per preparare le ciambelle fritte senza glutine, cominciate col prendere una ciotola e miscelare tutte le farine setacciandole, poi aggiungete anche lo zucchero e mischiate bene il tutto. A parte, fate sciogliere il lievito nell’acqua e aspettate circa 5 minuti. Una volta fatto, aggiungete alle polveri l’acqua con il lievito, il latte, un pizzico di sale e il burro a temperatura ambiente, infine concludete aggiungendo anche un cucchiaio di miele.

Impastate il tutto con una macchina o a mano, e quando l’impasto sarà pronto, lasciatelo riposare in una ciotola coperta con un panno da cucina per almeno 1 ora.

Una volta che sarà trascorso il tempo necessario, riprendete l’impasto e infarinatelo leggermente, poi formate delle palline di media grandezza e con un qualsiasi strumento da cucina fate un buco al centro.

Lasciate riposare le ciambelline per una mezzora circa coperte da un panno da cucina, e quando saranno pronte, tuffatele nell’olio di semi ben caldo. Cuocetele per pochi minuti fino a quando non saranno ben dorate, e una volta pronte asciugatele con della carta da cucina.

Prima di servirle, spolverate le vostre ciambelle con lo zucchero a velo. Buon appetito!

E se vi sono piaciute queste squisite ciambelle per celiaci, consigliamo anche di provare la nostra torta al cioccolato con farina di carrube: un altro dolce delizioso e 100% gluten free!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/537898749229716539/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 08-01-2018


Vol au vent vegani alla crema di lupini e funghi

Deliziose cime di rapa saltate in padella con acciughe