Un classico intramontabile: il ciambellone allo yogurt e uvetta, un dolce semplice, soffice, delizioso.

Il ciambellone allo yogurt e uvetta è un dessert classico, il dolce giusto da servire ai propri ospiti accompagnato da un thé o da un caffè. Non ha bisogno di una lunga preparazione e la semplicità degli ingredienti permette anche di poter improvvisare senza per questo rinunciare a fare una bella figura. La scelta del tipo di yogurt dipende dai gusti: in questa ricetta utilizzeremo quello alla banana,ma nulla vieta di preparare il ciambellone con la vostra varietà di yogurt preferita.

DIFFICOLTA’: 2

COTTURA: 50′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI:*6 persone*

  • 2 bicchieri di farina
  • 1 bicchiere di yogurt alla banana
  • 1 bicchiere di olio di semi di girasole
  • 100 gr di uvetta
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito
  • mezzo bicchiere di latte
  • 1 limone
  • zucchero a velo

PREPARAZIONE:

Per preparare il ciambellone allo yogurt e uvetta mettete a bagno l’uvetta in acqua tiepida. In una ciotola sbattete le uova, aggiungete lo zucchero e continuate a lavorare con la frusta. Poi unite al composto lo yogurt, quindi l’olio. A questo punto incorporate anche la farina: setacciatela e abbiate cura di versarla senza fare formare grumi. Unite anche il lievito e poi il latte quindi, dopo aver sgocciolato l’uvetta e averla passata nella farina, aggiungete l’ingrediente all’impasto.

Imburrate uno stampo per ciambella, passate la farina, quindi versate il composto: fate cuocere in forno (dopo averlo preriscaldato) a 180 gradi per circa 40 minuti, avendo cura di non aprirlo durante la cottura per non fare sgonfiare il ciambellone.

Raggiunta la doratura ottimale, il vostro ciambellone allo yogurt e uvetta sarà pronto: spolverate con dello zucchero a velo e servite.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta


Melanzane ripiene

Polpette di pesce spada