Quali sono i superfood per affrontare il cambio stagione al meglio?

Cambio di stagione: 6 superfood per superarlo al meglio!

Spossatezza, malumore e malanni stagionali sono solo alcuni dei risvolti negativi del cambio di stagione. Ecco come superarli con i superfood.

Il cambio di stagione è un momento di stress per il nostro organismo. Oltre ai malanni stagionali tipici dell’autunno come mal di gola e raffreddore, ci si trova ad affrontare anche alcuni disagi psicologici. Questi sono dovuti principalmente alla riduzione della produzione di serotonina, l’ormone della felicità, riduzione che avviene a causa della diminuzione delle ore di luce.

Come se non bastasse, il cambio di stagione ci rende stanchi, nervosi e poco propensi alla concentrazione. Ecco perché è importante affidarsi alla natura e scegliere i giusti alimenti in grado di fornire al nostro organismo l’energia necessaria a superare questo periodo.

Superfood per il cambio di stagione: ecco quali sono

Come sempre, affidarsi alla stagionalità degli ingredienti è il modo migliore per mantenersi sani e assumere tutte le sostanze nutritive necessarie al nostro organismo.

Zucca
Zucca

Zucca. La zucca a fronte di un basso apporto calorico, fornisce sali minerali e vitamine del gruppo A che aiutano a contrastare i radicali liberi. Anche i semi di zucca sono utili per aiutare il buonumore, grazie alla presenza del triptofano.

Melograno
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/melograno-frutta-dimezzato-neutro-2086545/

Melograno. Ricco di Vitamina C, fondamentale per aiutare il sistema immunitario, e sali minerali (zinco, rame, fosforo, potassio e manganese), ha anche funzione detox e diuretica.

Salmone alla griglia
Salmone alla griglia

Salmone. Ricco di acidi grassi Omega 3, stimola l’organismo a rilasciare serotonina ed è un valido alleato per il sistema nervoso. Se possibile, preferite quello selvaggio a quello di allevamento, più ricco di sostanze nutritive.

Mandorle tostate
Mandorle tostate

Mandorle. Abbiamo già visto che la frutta secca può essere considerata a tutti gli effetti un superfood. Le mandorle in particolare sono un vero e proprio integratore naturale di magnesio e calcio. Favoriscono inoltre il rilascio di serotonina e dopamina, due ormoni responsabili del buonumore.

Succo d'uva
Succo d’uva

Uva. Vitamina K, utile per il sistema immunitario, melatonina, per regolare il ritmo sonno-veglia, e quercina, un potente antiossidante utile per combattere la spossatezza: l’uva è una fonte di energie incredibile, soprattutto quella nera.

Castagne bollite senza buccia
Castagne bollite senza buccia

Castagne. Un altro ingrediente tipico autunnale, le castagne sono ricche di fibre e vitamina C e totalmente prive di colesterolo. Sono utili anche per il recupero dopo periodi di influenza o stress.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 14-10-2019

X