Le cocottine agli spinaci ed emmenthal sono dei deliziosi soufflé da servire come secondo o come ricco antipasto.

Le cocottine agli spinaci ed emmenthal sono perfette da gustare calde, ma sono buonissime anche tiepide o fredde. Ideali per una cena estiva, possono essere preparate con altre verdure, oltre agli spinaci freschi o surgelati, ad esempio con bietole e con broccoletti.

Composti da patate, spinaci, formaggi e uova, questi soufflé apportano circa 300 calorie a porzione e possono essere accompagnati da una bella insalata fresca o da verdure cotte.

Leggi anche: Carote arrostite con panna acida e vinaigrette all’arancia.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 1 h

TEMPO DI PREPARAZIONE: 1 h

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 1/2 kg di patate
  • 400 gr di spinaci
  • 2 uova
  • 100 gr di emmenthal
  • 80 gr di parmigiano
  • pangrattato q.b.
  • olio evo
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre cocottine agli spinaci ed emmenthal, cominciate a lessare le patate in acqua bollente. Fate lo stesso con gli spinaci surgelati o freschi, per pochi minuti.

Lasciate che le patate e gli spinaci si intiepidiscano: schiacciate le patate lesse e tritate finemente gli spinaci, poi aggiustate di sale. Sbattete le uova, mescolate insieme al parmigiano, un pizzico di sale e di pepe e poi incorporate anche gli spinaci e le patate.

Oliate leggermente le cocottine (ovvero le pirofile monoporzione di terracotta) e poi spolverizzate con il pangrattato. Versate il composto, intervallando con delle scagliette di emmenthal. Sulla superficie distribuite ancora del pangrattato e del parmigiano e poi condite con un filo di olio evo.

Infornate a 180° per circa 30 minuti.

Servite le vostre cocottine agli spinaci ed emmenthal sia calde che tiepide.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Rollè di frittata di zucchine al profumo di curry

Patate al limone e cipolla rossa