Pressione bassa: cosa mangiare in caso di ipotensione

Pressione bassa: rimedi e consigli per una corretta alimentazione da seguire in caso di ipotensione.

chiudi

Caricamento Player...

Causa di spossatezza, sonnolenza, vertigini e anche svenimenti, forse non tutti sanno che la pressione bassa o ipotensione può essere anche pericolosa per la nostra salute. La pressione bassa si verifica quando la misura della pressione arteriosa è inferiore alla norma, anche in situazione di riposo e i valori scendono al di sotto dei 90 mmHg (sistolica) e 60 mmHh (diastolica). Questi valori devono essere mantenuti entro una certa fascia per evitare che possano causare problemi alla salute.

Se soffrite di ipotensione o bassa pressione occorre fare attenzione ai cibi e all’alimentazione che si segue. Alcuni alimenti, infatti, sono utili per alzarla, mentre altri sono assolutamente da evitare.

pressione bassa
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/liquirizia-zahnreinigung-legno-2243175/

Come intervenire con una corretta alimentazione: cosa mangiare

Per evitare svenimenti e contrastare la bassa pressione è importante seguire un’alimentazione sana ed equilibrata. Tra gli alimenti più consigliati in caso di ipotensione troviamo i cibi ricchi di potassio come le albicocche secche, i fagioli bianchi, gli spinaci, le banane, mandorle, patate e cioccolato fondente. A questi si aggiunge la liquirizia al naturale. I bastoncini di liquirizia, infatti, contengono la glicirizzina, una sostanza che permette di aumentare la pressione sanguigna.

Oltre agli alimenti ricchi di sali minerali è consigliato il consumo di cibi ricchi di magnesio. Ovvero il cioccolato amaro, pistacchi, riso integrale, crusca e tutta la frutta oleosa in generale.

Sale e acqua: come alzare la pressione

Oltre ai cibi ricchi di sali minerali e magnesio gli esperti consigliano di bere molta acqua. Per compensare la disidratazione è consigliato anche il consumo di centrifugati di verdura o di frutta.

Molto consigliati in caso di bassa pressione sono gli alimenti salati come prosciutto crudo, parmigiano o grana che consentono di sentirsi meglio in tempi piuttosto brevi. Un rimedio particolarmente indicato, infatti, consiste nel far sciogliere qualche granello di sale grosso sotto la lingua.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/liquirizia-zahnreinigung-legno-2243175/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!