Ingredienti:
• 300 gr di code di mazzancolle già sgusciate
• 350 g di orzo perlato
• 3 cucchiaini di curry in polvere
• 1 spicchio di aglio
• vino bianco q.b.
• sale q.b.
• brodo vegetale q.b.
• 1 mazzetto di prezzemolo
• olio extravergine di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 30 min

Orzo con mazzancolle al profumo di curry: un primo piatto saporito, gustoso e diverso dal solito.

L’orzo con mazzancolle aromatizzato al curry è una ricetta facile e veloce per preparare un primo piatto originale e diverso dai classici primi a base di pasta o riso. In questa ricetta l’orzo viene cotto come se fosse un risotto, aggiungendo il brodo caldo all’occorrenza.

Rispetto alla pasta tradizionale o al riso l’orzo è un cereale ricco di proteine e vitamine e si presta ad essere abbinato a frutti di mare e pesce ma anche alle verdure per preparare gustose insalatone. Ecco la ricetta passo per passo.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Orzo con mazzancolle
Orzo con mazzancolle

Preparazione dell’orzo con mazzancolle in padella

  1. Vediamo per prima cosa come cucinare l’orzo: sciacquatelo sotto acqua fredda corrente, poi scolatelo per bene. Prendete un’ampia casseruola, versate sul fondo due cucchiai di olio di oliva e l’aglio sbucciato. Poi unite l’orzo e fatelo tostare per 2-3 minuti.
  2. Sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare l’alcol, unite qualche mestolo di brodo vegetale e proseguite la cottura come se si trattasse di un risotto aggiungendo il liquido bollente all’occorrenza.
  3. Dopo 20 minuti aggiungete le code di mazzancolle tagliate a pezzetti e il curry stemperato con un po’ di brodo caldo.
  4. Terminate la cottura, spegnete il fuoco, aggiungete il prezzemolo tritato e un filo d’olio a crudo. Lasciate riposare per due minuti prima di servire e buon appetito!

Se volete provare altre ricette con l’orzo perlato vi consigliamo di provare la zuppa di orzo, zucca e verza.

0/5 (0 Reviews)
Primi piatti semplici

ultimo aggiornamento: 02-12-2019


Insalata di finocchi e mele, un piatto fresco e leggero!

Crauti di cavolo cappuccio con salsiccia: gusti forti, direttamente dal Trentino