Ingredienti:
• 100 g di mirtilli
• 100 g di lamponi
• 100 g di more
• 100 g di zucchero
• 15 g di gelatina in fogli
• 1/2 bicchiere di vino bianco
• 1/2 bicchiere di acqua q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 5 min

Ecco la ricetta per fare l’aspic di frutta in casa in modo davvero semplice e soddisfacente.

L’aspic è una preparazione in genere composta da frutta disposta a strati in uno stampo e ricoperta di gelatina. Per molti questo piatto è stato un incubo d’infanzia, ma provare a farlo con le vostre mani vi aiuterà ad lasciarvi indietro la paura. Con la nostra ricetta e i giusti consigli scommettiamo che vi riscoprirete dei super fan dell’aspic di frutta!

Per realizzarlo, come prima cosa, bisogna mettere lo stampo vuoto in frigorifero, poi si prepara la gelatina con la frutta e la si fa raffreddare. Se ne versa allora un po’ nello stampo raffreddato, distribuendola in modo uniforme lungo le pareti e si rimette lo stampo in frigo. Quando la gelatina si è ben rappresa, si applicano infine sulle pareti i frutti scelti per la composizione.

Ma non è finita qui: gli ingredienti per preparare un aspic sono i più svariati e comprendono anche la verdura, il prosciutto, il pollo o le uova.

Ora che abbiamo visto le basi è il caso di iniziare: ecco la ricetta dell’aspic di frutta!

Aspic di frutta
Aspic di frutta

Preparazione dell’aspic di frutta

  1. Come prima cosa, mettete la gelatina a mollo in acqua fredda.
  2. Nel frattempo lavate con cura tutta la frutta.
  3. Su fuoco dolce, fate sciogliere lo zucchero in acqua. Poi, aggiungete il vino bianco e la gelatina. Togliete dal fuoco e continuate a mescolate fino a completo scioglimento.
  4. A questo punto, preparate dei pirottini monoporzione e versate un primo strato di gelatina. Fate rassodare in frigo per 10 minuti.
  5. Dopo aver rivestito la parte superiore, si prosegue con gli altri ingredienti scelti posizionandoli a strati: ogni strato di frutta dovrà essere ricoperto con uno di gelatina.
  6. Terminate con un ultimo strato di gelatina e ponete il tutto in frigorifero per due o tre ore fino a che non si è completamente rassodato.
  7. Trascorso questo tempo, per sformare il vostro aspic immergete per un istante lo stampo in un recipiente con acqua bollente, poi capovolgetelo e portatelo in tavola.

Un modo divertente di preparare un aspic alla frutta è quello di usare frutti di bosco come more, mirtilli e lamponi e di disporli sul fondo di bicchieri da aperitivo. Una volta pronto, ricoprite la sommità del bicchiere con della panna montata e decorate con qualche pallina di ribes e una fogliolina di menta.

Per una versione salata, provate anche l’aspic di verdure: un ottimo antipasto!

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

0/5 (0 Reviews)

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19

TAG:
Gusto e salute

ultimo aggiornamento: 29-06-2020


Pasta fredda con melanzane, tonno e olive

Paccheri al forno con zucchine e speck