Ingredienti:
• 4 banane
• 80 g zucchero
• 1 uovo
• 4 tuorli
• 500 ml di latte
• 1 bustina vanillina
• 3 biscotti secchi
• 1 cucchiaino di succo di limone
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 50 min

Il budino di banane è una fresca idea per un dessert piacevole da gustare nella stagione estiva (e non solo): conservatelo in frigorifero e servitelo freddo!

Il budino di banane è fresco e delizioso. Richiede una cottura in forno a bagnomaria, ma è comunque alla portata di tutti: può essere un’interessante possibilità per scoprire e imparare questo particolare metodo di cottura.

Per questa ricetta usate delle banane mature, ma non sfatte o annerite; al posto della bustina di vanillina, se volete un profumo più intenso, usate i semi di una stecca di vaniglia.

Vediamo allora nel dettaglio la ricetta del budino di banane!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

budino di banane
budino di banane

Preparazione del budino di banane

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Versate il latte in un pentolino e ponetelo su un fuoco medio. Portatelo a bollore e seguitelo in modo da spegnere il fuoco esattamente quando inizia a bollire. Se non lo fate, è facile che il latte fuoriesca dal pentolino o che si bruci.
  3. Spento il fuoco, sbriciolate grossolanamente i biscotti nel latte.
  4. Sbucciate le banane, tagliatele a fettine e aggiungetele al latte.
  5. Con un frullatore a immersione frullate il tutto rendendo latte, biscotti e banane una crema fluida e omogenea.
  6. Versate uovo e tuorli in una ciotola e sbatteteli leggermente. Aggiungete all’uovo la bustina di vanillina, il cucchiaino di succo di limone e lo zucchero.
  7. Aggiungete il composto di uova a quello di latte e banane, e frullate per qualche secondo solo per amalgamare il tutto.
  8. Prendete una teglia dai bordi alti e riempitela d’acqua per un’altezza di circa due terzi del contenitore nel quale cuocerete il budino.
  9. Versate il composto di latte, banane e uovo in uno stampo o in stampi monoporzione, e mettete nella teglia con l’acqua.
  10. Cuocete in forno a bagnomaria per 40 minuti, o per 35 minuti se usate degli stampi monoporzione. Tirate fuori dal forno, fate raffreddare a temperatura ambiente, quindi mettete in frigorifero per almeno due ore.

Se volete imparare a fare un’altra originale ricetta, ecco il banana bread!

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

0/5 (0 Reviews)

Come conservare le zucchine? Basta congelarle (cotte o crude)

Come preparare la citronette con la ricetta perfetta