Una ricetta squisita da preparare per la colazione: come fare plumcake allo yogurt

Il plumcake allo yogurt è un dolce semplice, eppure è un evergreen per la colazione e per la merenda, perché può accompagnare al meglio il tè, il lattè, l’orzo e il caffè, e può anche essere spalmato con crema di nocciole e cioccolato o con marmellate di vario genere.

Il segreto per un plumcake allo yogurt davvero soffice non è solo lo yogurt, ma anche la maizena, che conferisce a questo dolce una morbidezza unica.

Lo stampo per plumcake non ha bisogno di essere rivestito da carta forno: basterà solo ungerlo un po’ con dell’olio di semi oppure con del burro, e il gioco è fatto.

L’importante è non livellare MAI il plumcake (prima di infornarlo) battendo lo stampo sul piano da lavoro, perché l’aria che avete incorporato andrebbe via. Il segreto è la delicatezza.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 100 gr farina 00
  • 100 gr di maizena
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 3 uova
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 limone bio (scorza)
  • 1 bustina di vanillina
  • zucchero a velo q.b. per la decorazione

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro plumcake allo yogurt, sbattete le uova insieme allo zucchero semolato in una ciotola, utlizzando un frustino elettrico a media velocità.

Unite il resto dei liquidi, quindi l’olio di semi di girasole e lo yogurt bianco senza zucchero. Quando il composto sarà ben liscio, aggiungete con un setaccio la farina e la maizena che avrete avuto cura di setacciare insieme. Continuate a mescolare e, nel caso che il composto vi appaia troppo secco, aggiungete poco latte.

Leggi anche: Ciambelle al forno.

Unite la scorza grattugiata di un limone biologico (quindi non trattato), la bustina di vanillina e poi, in ultimo, unite il lievito per dolci. Se il lievito è già vanillinato, non mettete anche la vanillina.

Versate il composto in uno stampo imburrato od oleato, e infornate a 180° in forno già caldo per circa 30-35′ minuti, controllando con uno stuzzicadenti l’avvenuta cottura.

Servite il vostro plumcake allo yogurt sofficissimo, quando sarà ben freddo, spolverizzandolo con dello zucchero a velo.

 

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta


Come fare salmorejo (variante del gazpacho)

Come fare grissini aromatizzati in casa