Basta saltare questo semplice passaggio per rovinare il dolce. Ecco quindi come imburrare una teglia alla perfezione.

Preparare un dolce fatto in casa regala grandi soddisfazioni, non importa quanto è semplice la ricetta. Eppure, uno dei primi passaggi potrebbe mettere in difficoltà i meno esperti ed è per questo che vogliamo svelarvi come imburrare una teglia alla perfezione così da evitare spiacevoli sorprese. In realtà il procedimento è davvero molto semplice e imburrare e infarinare una teglia perfettamente richiede una manciata di minuti, tuttavia ci sono alcuni passaggi a cui prestare attenzione.

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

Come imburrare una teglia
Come imburrare una teglia

Come non far attaccare i dolci alla teglia da forno

Per imburrare una teglia da forno serviranno, la teglia ovviamente, il burro e la farina. Quello che non tutti sanno è che per imburrare una teglia il burro deve essere morbido quindi occorre tirarlo fuori con almeno 5 minuti di anticipo dal frigorifero. In alternativa potete scaldare lo stampo in forno per una decina di minuti e poi procedere con l’operazione.

Per ungere una teglia, indipendentemente dalla forma della stessa, vi consigliamo di utilizzare un pennello da cucina di silicone. È perfetto per creare uno strato sottile e uniforme e raggiungere anche gli incavi. Lo stesso discorso vale se cercate un modo di ungere la teglia per crostata che, con il suo bordo ondulato, nasconde non poche insidie.

Ma il discorso non cambia per altre forme. Se per esempio vi state chiedendo come imburrare una teglia per ciambella procedete sempre con il pennello e sarete certi di fare un ottimo lavoro: il vostro dolce non si attaccherà e sarà molto semplice sformarlo. Provate ad esempio con il nostro ciambellone.

Una volta imburrato lo stampo è il momento di ricoprirlo di farina. Posizionatene circa due cucchiai al centro e poi ruotatelo per bene in modo che ricopra tutto il burro. È importante che non rimangano né grumi di burro né grumi di farina o sortirete esattamente l’effetto contrario, ossia il dolce si attaccherà allo stampo.

Imburrare una teglia: metodi alternativi

Nel caso in cui cerchiate come imburrare una teglia senza farina vi consigliamo due vie. La prima e la più semplice consiste nell’utilizzare della farina di riso o altre farine senza glutine, qualora la vostra sia una necessità dovuta a intolleranze. In alternativa potete optare per della carta forno. Se vi si state chiedendo come imburrare una teglia con carta forno invece il modo migliore è prima imburrare lo stampo con il pennello e poi tagliare delle porzioni di carta a misura per la base e per l’anello esterno: in questo modo aderirà alla perfezione allo stampo.

E invece come si può imburrare una teglia senza burro? Qui la questione è decisamente più semplice: potete utilizzare dell’olio di semi o di oliva, ma anche della margarina, perfetta se state preparando un dolce vegano o per persone intolleranti al lattosio.

Per infarinare e imburrare una teglia quindi non ci vuole molto, solo un poco di pazienza e la convinzione che questo semplice passaggio sarà la salvezza per le vostre ricette dolci.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 24-02-2022


Tutti i liquidi alimentari adatti per il riciclo!

Perché e come usare l’essiccatore: i consigli migliori