Ingredienti:
• 400 g di cioccolato bianco
• decorazioni di zucchero q.b.
difficoltà: media
persone: 6
preparazione: 15 min
cottura: 5 min

Ottimi per riciclare il cioccolato ma anche perfetti da regalare agli amici. Stiamo parlando dei cioccolatini di Pasqua fatti in casa!

I cioccolatini di Pasqua non sono solo un modo per riciclare il cioccolato delle uova dopo averle scartate, sono anche un piccolo regalo facile da fare in casa. Preparare i cioccolatini fatti in casa è piuttosto semplice: basterà prestare attenzione alla tempratura del cioccolato e utilizzare gli appositi stampini, meglio se in silicone.

I cioccolatini a uovo possono essere realizzati sia con il cioccolato bianco che con quello fondente e una volta induriti non dovrete fare altro che sbizzarrirvi con le decorazioni. Noi abbiamo utilizzato dei fiorellini di zucchero per richiamare la primavera, ma potete anche lasciarli al naturale: saranno comunque deliziosi!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Cioccolatini di Pasqua
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/cioccolatini-uovo-uova-di-pasqua-4059252/

Come preparare i cioccolatini di Pasqua fatti in casa

Per questa ricetta vi occorrono un termometro da cucina e una superficie di marmo (in alternativa un piatto di porcellana). Entrambi sono indispensabili per la riuscita degli ovetti di cioccolato.

Portate a bollore due dita di acqua in un padellino. Tritate al coltello il cioccolato bianco quindi trasferitelo in un padellino più piccolo di quello in cui bolle l’acqua e fatelo sciogliere a bagno maria. Se disponete dell’apposito utensile per il bagno maria farete ancora meno fatica.

Scaldate il cioccolato fino a portarlo a una temperatura di massimo 45°C, quindi toglietelo dal fuoco e trasferitelo sul piano di marmo, raffreddandolo con una spatola e portandolo ad una temperatura non inferiore ai 26°C. Rimettetelo quindi nel pentolino per il bagno maria e scaldatelo fino a 28°C.

A questo punto il vostro cioccolato e temprato ed è pronto per essere versato negli stampi di silicone. Riempiteli lasciando 1 mm di spazio dal bordo e picchiettandoli leggermente in modo da far fuoriuscire le bolle d’aria.

Lasciate raffreddare completamente i vostri cioccolatini fatti in casa prima di trasferirli in frigorifero finché non si saranno completamente solidificati. Toglieteli quindi dallo stampo e decorateli a piacere. Per fissare le decorazioni di zucchero aiutatevi con un poco di cioccolato bianco fuso.

Amate i cioccolatini? Provate a preparare i baci Perugina!

Fonte foto:
https://pixabay.com/it/photos/cioccolatini-uovo-uova-di-pasqua-4059252/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina italiana Pasqua

ultimo aggiornamento: 16-04-2019


Pesto con foglie di ravanello: un’idea anti spreco!

Deliziosi spatzle vegani senza uova con erba cipollina