Tortelli ricotta e radicchio rosso: un primo piatto coi fiocchi!

Ingredienti:
• 200 g di farina
• 2 uova
• 1 caspo e 1/2 di radicchio tardivo
• 250 g di ricotta
• 1 scalogno
• 1 bicchierino di vino bianco
• noce moscata q.b.
• olio di oliva q.b.
• sale q.b.
• 2 cucchiai di parmigiano reggiano
difficoltà: media
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 20 min

I tortelli radicchio e ricotta sono un primo piatto delizioso e ideale da servire per il pranzo della domenica. Ecco la ricetta passo per passo!

Preparare la pasta fresca fatta in casa è sempre una grande soddisfazione, per questo motivo oggi vi proponiamo la ricetta dei tortelli radicchio e ricotta, una vera bontà! In questo caso il vero protagonista del piatto è il radicchio, un ortaggio che possiamo ancora trovare in questa stagione e che è utilizzato sia nel ripieno sia nel condimento.

Tortelli radicchio e ricotta
Tortelli radicchio e ricotta

Preparazione dei ravioli radicchio ricotta e noci

Per prima cosa dedicatevi alla preparazione dell’impasto base: versate la farina su di un piano di lavoro o una ciotola e formate la classica forma a fontana, sgusciatevi all’interno le uova, aggiungete l’olio e sbattendo delicatamente con una forchetta iniziate ad inglobare la farina alle uova. Proseguite impastando con le mani fino ad ottenere un panetto compatto.

Coprite la pasta con un canovaccio o con la pellicola trasparente e fate riposare per 30 minuti. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del ripieno: sbucciate lo scalogno, tritatelo finemente e fatelo rosolare in padella con l’olio. Unite un caspo di radicchio che avrete in precedenza pulito, lavato e tagliato a listarelle.

Fate appassire il radicchio poi sfumate con il vino bianco. Proseguite la cottura fino a quando il liquido non sarà completamente evaporato. Spegnete il fuoco e fate raffreddare. Intanto versate la ricotta in una ciotola, aggiungete il radicchio ormai tiepido e frullate fino ad ottenere una crema. Aggiungete il parmigiano, insaporite con sale e noce moscata e mescolate.

Riprendete l’impasto e tiratelo con il matterello o con la macchina per la pasta fino ad ottenere una sfoglia non troppo sottile ma nemmeno troppo spessa. Distribuite su una metà dei ciuffetti di crema di ricotta e radicchio (circa un cucchiaio), coprite con l’altra metà e pressate bene attorno al ripieno per far uscire l’aria. Tagliate con un’apposita rotella e pressate nuovamente i bordi.

Lavate la metà del radicchio che avete ancora a disposizione, tagliate a listarelle e fatelo rosolare con un filo d’olio. Lessate i ravioli in abbondante acqua salata, scolateli conditeli con il radicchio stufato e del formaggio. Buon appetito!

Preparazione dei ravioli con carciofi e ricotta.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 16-04-2019

X