Come usare semi di zucca in cucina

Mille benefici e alcune idee per consumare questi semi: ecco come usare semi di zucca in cucina.

I semi di zucca sono grandi alleati della nostra salute, grazie al loro alto contenuto di triptofano, magnesio, antiossidanti, omega 3 e vari sali minerali.

Potete acquistare i semi di zucca già pronti in bustina, cercando di evitare però quelli già salati, oppure potete voi stessi ricavarli dalle zucche, quando le pulite per utilizzare la polpa nelle varie preparazioni.

Innanzitutto, prima di essere consumati, i semi di zucca vanno fatti tostare. Per questo li potete disporre su una padella antiaderente, e farli tostare per alcuni minuti, senza ovviamente farli arrivare alla bruciatura. Oppure, potete metterli su una placca rivestita di carta forno e farli tostare in forno a 180°.

Come utilizzare i semi di zucca

SNACK

Al posto di popcorn o patatine, ma senza esagerare con la quantità, potete sgranocchiare questi semi da soli, dopo averli ben tostati.

INSALATE

I semi di zucca tostati saranno eccezionali con le insalate, perché daranno un tocco di croccantezza che spesso fa la differenza, in una buona insalata di verdure fresche in foglia o anche in insalate di pomodori e carote.

ZUPPE

Se state seguendo una dieta ipocalorica e state limitando i carboidrati, potete utilizzare i semi di zucca al posto dei crostini, per le zuppe e le vellutate di verdura. Questi semi contengono in parte dei carboidrati, ma non sono raffinati e sono in quantità molto inferiori. Avrete quindi croccantezza ma senza usare il pane.

DOLCI

Per dare quella nota piacevole e croccantina ai dolci, specie a quelli da forno, i semi di zucca sono l’ideale. Ad esempio, potete cospargere la superficie di torte, plumcake e ciambelloni a base di cacao o di frutta (o di zucca, per essere ancora più in tema): in cottura, i semi di zucca si abbrustoliranno un po’, e saranno deliziosi.

PANE E PANINI SPECIALI

Potete mettere dei semi di zucca anche sul pane, sia sulla superficie che direttamente nell’impasto, per avere quella nota croccante nel gusto, e arricchire i vostri panini speciali da farcire come volete.

DECOTTI

Con questi semi si possono preparare dei fantastici decotti dalle mille proprietà. Potete quindi farli cuocere nell’acqua, o anche nel latte, e ne potrete ottenere una bevanda antiossidante e anticolesterolo.

YOGURT

Per una merenda sfiziosa, aggiungeteli nello yogurt, specie in quello greco. Saranno perfetti anche a colazione, aggiungendo allo yogurt anche della frutta fresca di stagione.

Provate i semi di zucca con i cupcake salati

semi-zucca

Fonte foto: torange

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 02-11-2015

Caterina Saracino

X