Ingredienti:
• 8 uova sode
• 8 acciughe
• 150 g di tonno in scatola
• prezzemolo q.b.
• pepe q.b
• sale q.b.
• burro q.b.
• scorza di limone q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Le uova ripiene sono un antipasto delizioso e che si può preparare in grande quantità, perfetto da servire durante cene o pranzi numerosi.

Se siete in cerca di antipasti con uova sode, allora dovete provare assolutamente le uova ripiene. Questo classico della cucina italiana è perfetto da servire nelle grandi occasioni, ma soprattutto vi permetterà di portare in tavola un piatto meraviglioso, goloso e invitante… e pronto in pochissimi minuti!

Oggi vedremo la ricetta classica di questo piatto, che prevede un ripieno creato con i rossi dell’uovo, il tonno, burro e acciughe.

Vediamo come fare queste uova farcite: seguiteci in cucina e armatevi di buona volontà e di appetito.

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

Uova ripiene
Uova ripiene

Come fare le uova sode ripiene di tonno

  1. Cominciamo a vedere come fare le uova ripiene di tonno. Prendete le uova e fatele bollire fino a quando non saranno sode (ci vorranno circa una decina di minuti).
  2. Una volta fatto, estraete il tuorlo con estrema delicatezza. In questo piatto, infatti, vi servirà per il ripieno, mentre il bianco sarà il contenitore. Fate dunque attenzione a non danneggiare l’uovo quando togliete il rosso.
  3. Ora prendete una ciotola e mischiate i tuorli con il prezzemolo, il tonno in scatola, il burro a temperatura ambiente, le acciughe e infine sale (non troppo e solo se serve) e pepe. Potete aggiungere anche capperi ed erba cipollina, oppure per insaporire anche con un po’ di paprika.
  4. Una volta che il ripieno sarà pronto, farcite le uova aggiungendo nell’incavo dell’albume qualche cucchiaio di ripieno. Lasciatele riposare in frigo e una volta che saranno fredde, servitele in tavola.
  5. Le vostra uova sono finalmente pronte. Buon appetito!

Ecco la videoricetta delle uova ripiene!

Sono perfette per i vostri antipasti pasquali ma anche come antipasti di Natale! Per tante altre idee, invece, provate tutti i nostri migliori antipasti veloci!

La variante delle uova ripiene con la maionese e altri consigli di farcitura

Il classico ripieno per le uova sode è quello che vi abbiamo descritto passo passo, con la ricetta originale, nel paragrafo precedente. Tuttavia ormai in tantissimi preferiscono delle uova imbottite con una farcitura più setosa e, per questo, viene aggiunta la maionese. Vi basterà aggiungerne pochi cucchiai e mescolare il tuorlo sodo insieme agli altri ingredienti per ottenere una crema golosa e morbida da distribuire sugli albumi.

Uova ripiene alla diavola
Uova ripiene alla diavola

Le ricette per le uova ripiene per l’antipasto sono, immaginiamo lo abbiate capito, davvero tantissime. Buonissime e leggermente piccanti quelle alla diavola, oppure più basic con ripieno di prosciutto. Potete mescolare il tuorlo anche con tantissime altri ingredienti, per delle uova sode che stupiranno tutti i commensali. Ad esempio perchè non preparare delle uova ripiene con salmone? Vi basterà impastare il tuorlo con il formaggio spalmabile e il salmone affumicato triturato. Oppure mescolare il tuorlo con la salsa verde o con una cous cous di verdure così da preparare delle perfette uova ripiene vegetariane.

Conservazione

Tutti lo sanno: le uova ripiene vanno gustate appena fatte (o al massimo dopo 1 o 2 ore di frigo). Se proprio non riusciste a finirle tutte potete conservarle, per massimo 1 giorno, in frigorifero ricoperte dalla pellicola trasparente. Sconsigliamo la congelazione.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Antipasti sfiziosi Aperitivo Aperitivo natalizio Uova

ultimo aggiornamento: 12-04-2022


Uova alla contadina, un secondo piatto rustico

Incredibili gli gnocchi di melanzane! Ecco la ricetta