Ingredienti:
• 300 g di farina senza glutine
• 12 g di lievito di birra fresco
• 80 ml di latte
• 80 ml di acqua
• 1 uovo
• 1 cucchiaio di miele
• 60 g di zucchero
• 60 g di burro morbido
• 1 bustina di vanillina
• 1 tuorlo per spennellare
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 20 min

Perfetti per iniziare al meglio la giornata, i cornetti senza glutine sono soffici e profumati, ottimi anche senza farcitura.

Seguire una dieta senza glutine non deve per forza comportare delle rinunce. È vero, ormai anche i grandi marchi sono attenti alle esigenze di coloro che soffrono di celiachia, tuttavia è bello di tanto in tanto prendersi del tempo e preparare in casa i nostri piatti preferiti. Ecco perché oggi abbiamo pensato alla ricetta dei cornetti senza glutine, soffici e profumati.

Nella loro versione base sono vuoti e decorati semplicemente con una spolverata di zucchero a velo, ma per coloro che amano coccolarsi fino in fondo basterà aggiungere un cucchiaino di marmellata o di Nutella per creare la versione farcita.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Cornetti senza glutine
Cornetti senza glutine

Come preparare i cornetti senza glutine

Per questa preparazione vi consigliamo di utilizzare una planetaria munita di gancio impastatore. In alternativa, potete svolgere le operazioni a mano.

  1. Mettete nella ciotola la farina, la vanillina e lo zucchero, quindi azionate la macchina e versate a filo l’acqua e il latte tiepido in cui avrete disciolto il lievito e il miele.
  2. Aggiungete anche l’uovo, portando la macchina a media velocità, e il burro morbido a tocchetti. Lasciate impastare per 5 minuti, finché tutti gli ingredienti non si saranno assorbiti e amalgamati.
  3. Date all’impasto la forma di una palla e mettete a lievitare nel forno spento con la luce accesa per un’ora.
  4. Dopo questa prima lievitazione, trasferite l’impasto su un piano infarinato e con un matterello stendetelo dandogli una forma circolare dello spessore di un centimetro. Con una rotella taglia pasta dividete il cerchio in 8 spicchi.
  5. Arrotolateli partendo dall’esterno non troppo stretti e rimetteteli a lievitare ben distanziati su una teglia rivestita di carta forno per un’ora.
  6. Spennellateli con il tuorlo battuto e infornate a 170 °C per 20 minuti.
  7. Una volta sfornati, i croissant senza glutine possono essere spolverati con zucchero a velo.

Se vi è piaciuta la ricetta dei cornetti senza glutine, scoprite il video della preparazione.

Cosa c’è meglio di un cornetto senza glutine per iniziare la vostra giornata? Provatelo insieme a un frullato di frutta!

Conservazione

Questi cornetti si conservano ancora fragranti per circa una giornata, se posizionati sotto una campana di vetro per dolci e in luogo fresco e asciutto. Se volete potete anche congelarli a crudo e metterli poi in forno direttamente al bisogno.

2.8/5 (104 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 17-11-2020


Latte brusco, una golosità tipica del fritto alla genovese

Polpette di quinoa e cavolo nero: un piatto vegano al profumo di limone