Ingredienti:
• 1 cespo di puntarelle
• olio di oliva q.b.
• 4 filetti di acciughe
• 1 spicchio di aglio
• aceto q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• succo di limone q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 00 min

Ingredienti e ricetta per preparare l’insalata di puntarelle alla romana, un contorno semplice e tipico della cucina della capitale!

Le puntarelle alla romana sono un piatto tipico della cucina laziale e in particolare di Roma e delle zone più vicine alla capitale. Questo piatto non è altro che un contorno di verdure fresche e insaporite, come vuole la tradizione, con una salsa a base di aglio, aceto, olio e acciughe. In questo modo il piatto risulterà non solo gustoso ma anche completo.

Ora però entriamo nel dettaglio: cosa sono le puntarelle? Sono una particolare varietà di cicoria, conosciuta anche con il nome di insalata catalogna. Questa insalata è coltivata principalmente nelle zone centro meridionali ed è caratterizzate da un basso contenuto calorico.

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

Per questa preparazione è preferibile utilizzate il cuore dell’insalata, sicuramente più tenero e ricco di germogli. Cosa aspettate a mettervi all’opera? Vediamo subito tutti i passaggi per preparare questo delizioso contorno.

puntarelle alla romana
puntarelle alla romana

Preparazione delle puntarelle alla romana cotte in padella

  1. Per prima cosa tagliate ed eliminate le foglie esterne del caspo di insalata e la base più dura delle puntarelle. Tagliate le puntarelle a listarelle fini.
  2. Sciacquateli accuratamente sotto acqua corrente poi mettete le puntarelle in ammollo in acqua, ghiaccio e limone per una mezz’ora. In questo modo le puntarelle si arricceranno, mentre il succo di limone serve per evitare che anneriscano.
  3. Intanto scolate le acciughe dall’olio di conservazione e sbucciate l’aglio privandolo dell’anima centrale. Tritate finemente l’aglio, spezzettate le acciughe e mettetele in una ciotolina o in un mortaio. Unite anche l’aglio e schiacciate il tutto con una forchetta.
  4. Unite ora l’olio, il sale (con attenzione visto che le acciughe sono già molto sapide), il pepe e l’aceto, mescolate bene.
  5. Scolate le puntarelle, asciugatele tamponandole con un panno pulito o della carta da cucina e trasferitele in una insalatiera.
  6. Condite con la salsa di aglio e acciughe, mescolate e portate in tavola subito!

Ed ecco una videoricetta molto simile alla nostra preparazione, per non perdervi neanche un passaggio:

Leggi anche
Puntarelle saltate in padella

Conservazione

Consigliamo di consumare al momento l’insalata, essendo condita. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Cucina italiana

ultimo aggiornamento: 04-01-2024


Tonno di coniglio sott’olio: una ricetta piemontese

Incredibili cornetti senza glutine per la colazione

I commenti dei nostri lettori

Lascia un commento

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti