Corona di melanzane farcite: la ricetta per un piatto unico scenografico

Corona di melanzane farcite

Corona di melanzane farcite: la ricetta ideale per un piatto unico estivo gustoso e saporito. Ottimo anche da preparare in anticipo…

La corona di melanzane farcite è un ottimo piatto unico estivo da servire sia per pranzo che per cena. Questo piatto realizzato con melanzane, pasta per lasagne, patate, prosciutto cotto e formaggi è una valida alternativa alle melanzane ripiene di riso e tonno ed è l’ideale anche per preparare piatti scenografici e alternativi rispetto ai classici piatti unici con verdure.

Potete proporlo anche con un contorno di melanzane, affettati, carpaccio di bresaola o roast-beef o formaggi. Questo piatto può essere preparato anche in anticipo e riscaldato prima di servire.

Ingredienti per preparare la corona di melanzane farcite (per 4 persone)

  • 1 melanzana lunga
  • 200 g pasta per lasagne
  • 2 mozzarelle
  • sottilette q.b.
  • 1 patata
  • 120 grammi di prosciutto cotto a fette
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • origano essiccato q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 35′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

CORONA DI MELANZANE
CORONA DI MELANZANE

Preparazione della corona di melanzane farcite: piatti unici con verdure

Iniziate lavando accuratamente la melanzana, poi mondatela e tagliatela a fette. Successivamente sbucciate la patata e tagliatela a fettine.

Iniziate a disporre gli ingredienti a raggiera all’interno di una teglia rotonda foderata con carta da forno. Alternate le melanzane con prosciutto cotto, patate, pezzetti di sottiletta e mozzarella.

Proseguite in questo modo fino a terminare gli ingredienti a vostra disposizione. Per sigillare il tutto, completate con la pasta per lasagne, che fungerà da guscio per la vostra corona. Fermate con uno stecchino da spiedini. Preparate un’emulsione con olio di oliva, sale, aglio tritate e pepe: condite e terminate con una spolverata di origano.

Coprite con un foglio di alluminio e infornate in forno già caldo a 180 °C modalità ventilata per 20 minuti; eliminate l’alluminio e fate cuocere ancora per 15 minuti.

Sfornate, lasciate intiepidire leggermente e servite. Buon appetito.

Se questa ricetta vi è piaciuta potete provare anche quella per preparare la frittata di melanzane al forno: perfette per i pranzi della domenica!

ultimo aggiornamento: 20-07-2018