Ingredienti:
• 150 g di farina di ceci
• 350 g di acqua
• 2 zucchine
• 1 scalogno
• 1 mazzetto di basilico
• sale q.b.
• pepe q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 25 min

La farifrittata di zucchine è una frittata senza uova con farina di ceci che può essere preparata sia in padella che al forno.

La farifrittata di zucchine nasce dall’unione tra la farinata di ceci, il piatto tipico della cucina ligure, e la frittata di zucchine. È molto apprezzata soprattutto da coloro che seguono una dieta vegana, trattandosi a tutti gli effetti di una frittata senza uova, ma rappresenta anche una valida alternativa per chi desidera fare il pieno di proteine vegetali.

Per preparare la farifrittata di ceci e zucchine servirà la farina di ceci, un ingrediente versatile e strepitoso, soprattutto quando si parla di sostituire le uova. Vi occorrono poi le zucchine e erbe aromatiche fresche: il nostro consiglio è quello di utilizzare del basilico che dà al piatto una freschezza incredibile, oltre che sposarsi benissimo con le zucchine.

Inoltre, potete preparare la farifrittata di zucchine al forno o in padella: il risultato sarà comunque strepitoso! Vediamo come procedere.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Farifrittata di zucchine
Farifrittata di zucchine

Come preparare la ricetta della farifrittata di zucchine al forno

  1. Innanzitutto lavate le zucchine e privatele delle estremità quindi tagliatele a rondelle non troppo spesse.
  2. Tritate finemente anche lo scalogno e rosolatelo in padella con un filo di olio e un pizzico di sale.
  3. Non appena si sarà appassito, incorporate le zucchine e lasciate cuocere a fiamma media per una decina di minuti, giusto il tempo che si inteneriscano.
  4. Nel frattempo lavorate con una frusta da cucina la farina di ceci e l’acqua in modo da ottenere una pastella liscia e priva di grumi.
  5. Profumatela con il basilico fresco spezzettato con le mani e, una volta pronte, aggiungete anche le zucchine. L’ideale a questo punto sarebbe lasciar riposare la pastella in frigorifero per un paio di ore prima di procedere con la ricetta, ma se non avete tempo potete anche saltare il passaggio.
  6. Versate il tutto in una teglia di circa 30×30 cm rivestita di carta forno ma comunque ben oliata e cuocete a 200°C per 25 minuti.
  7. Vi consigliamo di lasciar intiepidire la farifrittata di ceci e zucchine prima di gustarla.

Come preparare la farifrittata di zucchine in padella

  1. Il procedimento iniziale è analogo al precedente: lavate le zucchine, privatele delle estremità e riducetele a fettine.
  2. In una padella antiaderente di 26 cm di diametro scaldate l’olio e rosolate lo scalogno tritato fine con un pizzico di sale.
  3. Unite le zucchine, portate a cottura e regolate di sale e pepe.
  4. Preparate la pastella con farina di ceci e acqua poi incorporate le zucchine e il basilico spezzettato con le mani.
  5. Oliate di nuovo la padella senza eccedere poi versate la farifrittata. Coprite e cuocete a fiamma bassa per 10 minuti poi giratela e proseguite la cottura per altri 5 minuti.
  6. Lasciatela intiepidire prima di servirla.

Sia in padella che al forno è possibile preparare anche la deliziosa frittata di zucchine: provate e decidete quale vi piace di più!

Conservazione

La farifrittata di zucchine si conserva in frigorifero, ben coperta da pellicola, per 2-3 giorni. Potete poi consumarla riscaldata in padella o a temperatura ambiente.

0/5 (0 Reviews)
Cena veloce Cucina vegana Ricette estive Zucchine

ultimo aggiornamento: 05-05-2021


Polpette di zucchine al forno: il secondo che non ti aspetti

Calamari con patate: una specialità di pesce facile da fare