Ecco cos’è il latte di cavalla, dove trovarlo e quanto costa. Un prodotto ricco di proprietà benefiche che è adatto a tutti.

In Europa è ancora poco conosciuto, ma il latte di cavalla mira a conquistare il mondo. Il motivo del suo successo risiede nelle sue tante proprietà benefiche. Si tratta di un prodotto dalla composizione semplice, leggero e ricco di sostanze utili all’organismo. Oltre a scoprire cos’è il latte di cavalla, in questa piccola guida vediamo anche dove trovarlo e quanto costa.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Cos'è il latte di cavalla
Cos’è il latte di cavalla

Cos’è il latte di cavalla e perché berlo

Dopo il latte di asina pensavate di averle viste tutte, ma evidentemente vi siete persi qualcosa. Sia questo che il latte di cavalla sono molto simili al latte materno. Per questo motivo, risultano leggeri e facilmente digeribili da molti. Sono ottimi per neonati e bambini ma anche per chi è allergico al latte vaccino. La sua composizione contiene pochissimi grassi ma tanto lattosio. Infatti, si tratta di un prodotto non adatto a chi è intollerante al lattosio.

Questa tipologia di latte è, originariamente, piena di proprietà benefiche per l’organismo umano. In particolare, risulta benefico perché le sostanze contenute al suo interno rimangono intatte. Il prodotto, infatti, non subisce alcun tipo di lavorazione. In commercio, si trova congelato o liofilizzato. Ancora poco facilmente reperibile in Europa, lo si può comprare attraverso siti internet che lo propongono in commercio o in pochi punti vendita fisici. Il prezzo del latte di asina si aggira intorno ai 4,00 euro per 250 ml di prodotto.

Le proprietà del latte di cavalla

L’alto contenuto di lattosio è uno dei punti a favore di questo prodotto, perché questo dato favorisce il mantenimento della flora intestinale. Tra i maggiori benefici del latte di cavalla vi è l’alto contenuto di sali minerali e vitamine, appartenenti a diversi gruppi. Per questo, è un ottimo alleato dell’organismo, favorendo alcune importanti funzioni e contrastando la formazione di malattie. Oltre a rinforzare il sistema immunitario, grazie a vari enzimi è utile anche per la sua azione antibatterica. Per le sue proprietà benefiche, questo prodotto risulta un ottimo alleato anche nella skincare. Spesso viene incluso nella creazione di prodotti beauty, grazie alle sue varie proprietà antiossidanti.

Un altro prodotto da non perdere è la prescinseua ligure.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 03-05-2022


Quali sono i cibi da evitare in gravidanza? I consigli della nonna…

Come congelare i fiori di zucca in modo semplice