Ingredienti:
• 4 fette di fesa di vitello
• 4 fette di prosciutto crudo
• Parmigiano reggiano a scagliette q.b.
• brodo di carne q.b.
• burro q.b.
• 1 o 2 uova
• pangrattato q.b.
• farina 00 q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min
kcal porzione: 370

La cotoletta alla bolognese è una vera leccornia, perfetta da servire se desiderate una pietanza ricca e saporita!

La cotoletta alla bolognese, conosciuta anche come cotoletta alla petroniana, è un succulento piatto di origine bolognese. Gli emiliani, si sa, sono maestri della cremosità e dei condimenti “ricchi”, e per questo sarà difficile resistere a una succulenta cotoletta preparata in questo modo: fidatevi di noi, questo piatto è pura libidine!

Da accompagnare con la verdura di stagione che si preferisce, cruda o cotta, e naturalmente da un buon bicchiere di Lambrusco, questo piatto è preparato con della fesa di vitello e arricchito con prosciutto crudo e parmigiano in scaglie, che grazie al calore di scioglie e diventa bello cremoso. Il tutto viene poi innaffiato da brodo e da quel tocco di burro che non guasta mai.

Che ne dite, ci tuffiamo in questa ricetta? Allora forza, ai fornelli!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Cotoletta alla bolognese
Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/pelican/

Come fare la cotoletta alla bolognese: ricetta tradizionale

Per preparare la vostra petroniana, sbattete l’uovo (o le uova, a seconda della dimensione) in una terrina. Immergete le fettine di fesa di vitello prima nella farina, poi nell’uovo e infine passatele nel pangrattato, premendo bene con le dita affinché la panatura non si stacchi. In questo modo realizzerete una doppia impanatura croccante e golosissima.

Mettete a riscaldare del brodo di carne. In una padella antiaderente fate sciogliere del burro e adagiatevi le fettine di carne impanate e leggermente salate. Una volta che le avrete dorate da entrambi i lati, mettete sulla carne una fetta di prosciutto crudo e delle scaglie di parmigiano. Versateci del brodo caldo di carne, quel tanto per far cuocere la carne, e lasciate che il formaggio si sciolga per bene (basteranno circa 5 minuti di cottura col coperchio).

Servite la vostra cotoletta caldissima e accompagnata da verdure. Buon appetito!

E adesso non potete non provare un altro piatto della cucina tradizionale italiana: la cotoletta alla milanese!

Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/pelican/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 02-03-2019


Ricetta del rotolo alla Nutella con panna e fragole: una vera bomba!

Come fare le graffe napoletane con il Bimby? Prepariamole insieme!