Come fare la cotoletta alla palermitana con la ricetta originale siciliana

Scopriamo una ricetta classica siciliana: la cotoletta alla palermitana

Ingredienti:
• 400 g di petto di pollo
• 130 g di pangrattato
• 30 g di pecorino
• 50 g di olio extravergine d'oliva
• 1 cucchiaio di prezzemolo
• 1 cucchiaio di menta
• 10 capperi
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 15 min

Croccante e saporita, la cotoletta alla palermitana non ha niente da invidiare alla classica ricetta milanese. Scopriamo insieme come prepararla!

Spesso snobbata a favore della classica versione alla milanese, la cotoletta alla palermitana non ha niente da invidiare alla versione meneghina. Tanto per cominciare si utilizza il petto di pollo e non il maiale o il manzo. Poi, non viene impanata con uova e fritta nel burro, ma passata nel pane grattugiato aromatizzato e cotta su piastra.

Le cotolette alla palermitana racchiudono tutto il sapore della Sicilia e del Mediterraneo. Spesso infatti la panatura viene arricchita con capperi e menta, creando un piatto aromatico, perfetto in ogni stagione. Per un trionfo di sapori vi consiglio di accompagnarlo con un’insalata verde o con delle patate lesse al prezzemolo.

Cotoletta alla palermitana
Cotoletta alla palermitana

Come preparare la ricetta delle cotolette alla palermitana

Questa cotoletta viene preparata solitamente con il petto di pollo, ma volendo potete utilizzare anche il manzo. Io come sempre vi consiglio di partire dal petto di pollo intero e affettarlo voi stessi. Sarà sufficiente ricavare delle fette di un centimetro di spessore e poi batterle con il batticarne.

Spennellatele abbondantemente con l’olio extravergine di oliva e mettete da parte mentre preparate la panatura. Tritate finemente menta, prezzemolo e capperi e amalgamateli al pangrattato e al pecorino. Regolate di sale e pepe. Se non amate i capperi potete tranquillamente ometterli, la ricetta non subirà grosse variazioni.

Riprendete le fettine di pollo e passatele nella panatura, premendo bene in modo che aderisca alla carne. Scaldate quindi una piastra di ghisa e cuocete la cotoletta a fuoco medio per 10-15 minuti.

Servitela con un’insalata di patate e una spruzzata di succo di limone. Sentirete come in cottura il pecorino contenuto nella panatura conferirà al piatto una marcia in più, formando una crosticina croccante e saporita.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 09-05-2019

X