Cottage Pie, pasticcio di carne e patate

Il Cottage Pie è un piatto che arriva dalla cucina inglese…rivisitato all’italiana.

chiudi

Caricamento Player...

Il Cottage Pie, chiamato anche Sheppard Pie è probabilmente l’unico piatto tipico della cucina inglese degno di nota ed è un ottimo piatto unico. Si può anche farne una variante usando la carne di agnello.

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 140′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI COTTAGE PIE per 4 persone

  • 560 g di carne bovina macinata
  • 400 ml di brodo di carne
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 50 ml di olio extravergine di oliva
  • 3/4 scalogni grandi
  • 4 rametti di timo fresco
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaio di farina
  • salsa Worcestershire q.b.
  • pepe e sale q.b.

Per le patate

  • 1 kg di patate adatte per il purè
  • 125 ml di panna liquida
  • 120 g di burro
  • pepe e sale q.b.

PREPARAZIONE COTTAGE PIE

Scaldate una padella, versate un po’ di olio e rosolate la carne macinata per 5 minuti. Fate questo in diverse volte perché se mettete tutta la carne assieme a cuocere otterrete del bollito.
In un altro tegame a fuoco dolce fate rosolare con un cucchiaio di olio lo scalogno tritato e il timo per 2-3 minuti.

Unite il concentrato di pomodoro sciolto in poca acqua calda, cuocete ancora un minuto e poi mettete nel tegame anche la carne. Deglassate la padella usata per cuocere la carne con il vino rosso, sciogliendo bene i succhi prodotti in cottura. Cuocete alcuni minuti o comunque fino a quando il vino sarà ridotto della metà.
Versate il vino e il brodo nel tegame con la carne e fate cuocere per 45 minuti, dovrete ottenere una preparazione non troppo bagnata.

Nel frattempo lessate le patate in pentola a pressione, con la buccia per 20 minuti dal fischio. Sceglietele di dimensioni medie e più o meno uguali. Quando la carne sarà pronta, aggiustate di sale e pepe, condite con qualche spruzzo di salsa Worcestershire e tenete in caldo.

Riducete le patate calde in purè, dopo averle sbucciate, usando uno schiacciapatate o il passaverdura e raccoglietele in una ciotola. Aggiungete il burro e la panna e sbattete per ottenere un composto omogeneo. Aggiustate di sale e pepe.

Preriscaldate il grill. Versate il composto a base di carne in una pirofila e, usando una sacca da pasticcere, distribuitevi sopra il composto di patate. Passate sotto il grill per 8-10 minuti o comunque fino a quando si sarà formata una bella crosticina croccante.

Servite subito ben caldo.

I pasticci non devono per forza essere salati, provate questa variante dolce per una colazione sana: “Pasticciotti alle bacche di goji, nutrienti e fragranti“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!