Ingredienti:
• 1 tazza di cous cous
• 250 g di pomodorini
• 1 mazzetto di basilico
• 1 limone
• 3 cucchiai di olio
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Ci sono tantissimi modi di preparare il cous cous al limone e noi ve ne sveliamo ben quattro, tutte ricette perfette per l’estate.

C’è un semplice motivo per cui il cous cous dovrebbe diventare uno dei vostri ingredienti preferiti per l’estate: non richiede cottura. Se poi deciderete di preparare il cous cous al limone, magari arricchendolo con delle verdure, allora in un attimo avrete pronto un piatto unico adatto anche a coloro che seguono una dieta vegetariana o vegana.

Nella sua versione più semplice ci siamo limitati a condirlo con una citronette a base di olio e limone, aggiungere qualche pomodorini per dare colore e infine qualche erba aromatica per rendere il tutto più fresco e saporito. Ci sono tanti modi in cui potete aromatizzare il cous cous: timo limone, basilico fresco, origano ma anche maggiorana e prezzemolo. Qualsiasi erba aromatica sceglierete il risultato sarà spaziale.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

cous cous al limone
cous cous al limone

Come preparare la ricetta del cous cous al limone

  1. La prima cosa da fare e reidratare il cous cous. Per farlo copritelo con il doppio del suo volume di acqua bollente (utilizzate come unità di misura la stessa tazza per il cous cous e l’acqua). Aggiungete una presa di sale, coprite con un piatto la ciotola e lasciate riposare per 10 minuti.
  2. Nel frattempo tagliate i pomodorini in quattro e spezzettate con le mani il basilico. Preparate poi la citronette riunendo in un vasetto di vetro munito di tappo il succo del limone e l’olio. Chiudete e agitate bene.
  3. Trascorso il tempo di reidratazione del cous cous, sgranatelo con una forchetta. Unite i pomodorini e il basilico e condite il tutto con la citronette. Lasciatelo riposare in frigorifero per un paio di ore prima di servirlo.

Le varianti per preparare un cous cous goloso al limone

Per rendere il vostro cous cous ancora più ricco potete preparare il cous cous alle verdure e limone. Il condimento è il medesimo fatto salvo che dovrete cuocere le verdure. Tagliate a dadini di mezzo centimetro 1 peperone, 1 zucchina e 1 melanzana e cuocetele in padella con un filo di olio e uno spicchio di aglio fino a che non risulteranno tenere, regolando poi di sale. Unitele al cous cous reidratato, condite con la citronette e infine profumate dell’origano, fresco o essiccato.

Ottima anche l’idea di preparare cous cous al limone e ceci. In questo caso è davvero semplice perché basterà aggiungere alla versione base o a quella con verdure una lattina di ceci scolati. Avrete così un ottimo piatto unico, perfetto anche da gustare fuori porta.

Profumato oltre ogni immaginazione, il cous cous limone, zenzero e menta si ottiene aggiungendo alla citronette 1 cucchiaino di zenzero fresco sbucciato e grattugiato. Utilizzate poi il tutto per condire aggiungendo a piacere dei ceci e profumate con la menta.

In alternativa potete preparare un classico e light cous cous alle verdure.

Conservazione

Il cous cous si conserva in frigorifero per 2-3 giorni.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 22-05-2022


Rombo gratinato con verdure, una ricetta delicata perfetta per tutte le occasioni

Riso al latte di cocco, una ricetta dal profumo orientale