Ingredienti:
• 3 barbabietole precotte
• 125 g di yogurt bianco senza zucchero
• 1 cucchiaino di senape
• 1 limone
• 2 cucchiai di olio
• erba cipollina q.b. (facoltativa)
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 00 min

Bastano pochissimi ingredienti per preparare un contorno leggero e saporito come la nostra insalata di barbabietole e yogurt.

Le barbabietole sono un ortaggio un po’ bistrattato, utilizzato unicamente quando si desidera colorare di rosa alcune preparazioni. Eppure ci sono diverse ricette con la barbabietola, tutte semplici e gustose. Tra queste come non citare l’insalata di barbabietole e yogurt, un contorno fresco perfetto per tutte le stagioni dove il sapore acidulo dello yogurt va a smorzare quello dolce e terroso della barbabietola.

Si tratta di una ricetta veloce e leggera che può essere preparata anche in chiave vegana semplicemente sostituendo lo yogurt tradizionale con quello di soia senza zucchero. Il risultato sarà ottimo in entrambi i casi e avrete trovato un nuovo modo di utilizzare questo ingrediente.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

insalata di barbabietole e yogurt
insalata di barbabietole e yogurt

Come preparare la ricetta dell’insalata di barbabietole e yogurt

  1. Per prima cosa sgocciolate le barbabietole precotte dal loro liquido quindi tagliatele a fettine e adagiatele su un piatto da portata. Se non volete sporcarvi le mani è meglio utilizzare dei guanti oppure procedere con coltello e forchetta.
  2. Conditele poi con un pizzico di sale, uno di pepe e una spruzzata di succo di limone.
  3. Preparate la salsa allo yogurt mescolando yogurt, senape, succo di limone rimasto e un pizzico di sale. Regolate la consistenza con l’olio e servitela versandola direttamente sulle barbabietole oppure in una ciotola a parte. Completate il piatto con dell’insalata oppure con dell’erba cipollina tritata.

Se siete alla ricerca di ricette vegano basterà sostituire lo yogurt con uno di soia senza zucchero e il gioco è fatto. Ottima anche l’idea di preparare l’insalata di barbabietole, yogurt e feta, una variante saporita e perfetta che permette di trasformare il contorno in un vero e proprio secondo piatto. Ne basterà un panetto!

Conservazione

Vi consigliamo di consumare l’insalata di barbabietole appena fatta. La salsa allo yogurt tuttavia si conserva in frigorifero per 2-3 giorni ed è ottima anche per condire l’insalata.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 26-03-2022


Come cucinare gli asparagi al forno? La ricetta ve la sveliamo noi!

Lasagne agli asparagi: la ricetta deliziosa per un primo piatto da sogno