Scopriamo la speziatissima preparazione del cous cous di verdure

Ingredienti:
• 160 g di cous cous precotto
• 320 g di acqua
• 1 pizzico di sale grosso
• 1 cucchiaino di spezie per cous cous
• 1 cipolla rossa
• 250 g di spinaci freschi
• 1 cucchiaio di olio
• 1 limone
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 15 min
kcal porzione: 197

Direttamente dall’Africa, il cous cous di verdure è sbarcato in Sicilia, diventando un piatto tipico della zona. Scopriamo insieme come preparalo!

Il cous cous, sebbene sia considerato da molti una ricetta etnica, è largamente diffuso nel sud Italia, soprattutto in Sicilia. Preparare il cous cous di verdure è un ottimo modo per accostarsi in una sola volta a due culture differenti.

Preparare il cous cous è piuttosto semplice e vi basterà seguire le nostre indicazioni per scoprire una preparazione che difficilmente abbandonerete! La cottura del cous cous per assorbimento vi permetterà infatti di ottenere granelli ben sgranati perfetti per ogni preparazione.

Cous cous di verdure
Cous cous di verdure

Come preparare il cous cous vegano

Come prima cosa portate a bollore l’acqua. Mettete in una ciotola piuttosto capiente gli spinaci lavati e tamponati con un canovaccio pulito. Versate sopra il cous cous ancora crudo e, quando l’acqua avrà raggiunto il bollore, versatela nella ciotola. Unite un pizzico si sale grosso e coprite con un piatto. Lasciate rinvenire il cous cous per una decina di minuti.

Nel frattempo dedicatevi alla cipolla. Sbucciatela e affettatela finemente. Scaldate una padella con un cucchiaio di olio e fatela stufare dolcemente per una decina di minuti. Dovrà risultare tenera e traslucida a fine cottura. Unite le spezie, mescolate e quando anche il cous cous sarà pronto trasferitelo in padella per farlo insaporire.

Distribuitelo nei piatti insieme ad una fetta di limone, perfetta per bilanciare il sapore deciso delle spezie.

Preparate il cous cous con le ricette che preferite. Vi consiglio quella a base di frutta e verdura per provare qualcosa di insolito.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 06-02-2019

X