Crema cotta al forno: la ricetta con il Baileys!

Ingredienti:
• 480 g di panna per dolci
• 490 g di latte intero
• 12 tuorli d’uovo
• 100 g di zucchero semolato
• 6 g di amido di mais
• 1 pizzico di noce moscata
• 1 bustina di vanillina
• 50 ml di Baileys
difficoltà: facile
persone: 12
preparazione: 30 min
cottura: 70 min

Buonissimo dessert al cucchiaio da servire al termine di una cena tra amici: ecco gli ingredienti e la ricetta passo per passo della crema cotta al Baileys!

Oggi vi proponiamo un dolce al cucchiaio particolare e diverso dal solito: la crema cotta al Baileys. Il Baileys è un liquore a base di crema e whisky irlandese, perfetto quindi per aromatizzare i dolci. Questo dolce può essere considerato una via di mezzo tra una crema pasticcera cotta in forno e un budino. Per realizzare questo dessert dovete prima preparare la crema, come se fosse una sorta di crema pasticcera e poi cuocerla in forno come il budino. Il tutto è poi arricchito da una golosissima copertura di caramello.

Cosa ne dite? Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

Crema cotta al baileys
Crema cotta al baileys

Preparazione della crema pasticcera al forno

Per prima cosa versate il latte e la panna in un pentolino, aggiungete la vanillina, mescolate e mettete sul fuoco, lasciate scaldare poi spegnete fuoco e lasciate intiepidire almeno per 10 minuti. A parte lavorate i tuorli d’uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro. Aggiungete ai tuorli montati il latte ormai freddo a filo e mescolate.

Aggiungete l’amido di mais e la noce moscata poi mescolate ancora dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontare il composto. Aromatizzate la crema aggiungendo il Baileys poi versate il tutto all’interno di uno stampo per budino adatti alla cottura in forno.

Adagiate lo stampo all’interno di una pirofila più grande e aggiungete un po’ d’acqua per effettuare la cottura a bagnomaria. Infornate in forno già caldo a 160°C per un’ora o comunque fino a quando la crema non risulterà bella rassodata.

A cottura ultimata sfornate la crema cotta e lasciatela raffreddare. Prima di servire decorate la superficie con un po’ di caramello.

Un’altra ricetta da provare è quella della crema al pistacchio e ricotta.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 19-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X