Pasta al pomodoro e zafferano: un primo piatto facile e veloce

Ingredienti:
• 380 g di spaghetti
• 300 g di pomodorini
• 1 cipolla
• 1 bustina di zafferano
• 1 cucchiaio di parmigiano
• olio di oliva q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 15 min

Ricetta della pasta pomodori e zafferano, un primo piatto facile e veloce da preparare anche all’ultimo minuto, ma ricco di gusto! Ecco come si prepara!

Preparare la pasta pomodori e zafferano è veramente semplicissimo. Sicuramente l’abbinamento tra pomodori e zafferano non è tra i più conosciuti, ma il risultato finale vi conquisterà forchettata dopo forchettata. Questa ricetta è una vera furbata dato che potete preparare il condimento nello stesso tempo in cui fate cuocere la pasta, in modo da aver tutto pronto in breve tempo.

Oltre ai pomodorini potete aggiungere anche altre verdure come zucchine o asparagi. Il tutto è completato da una generosa spolverata di formaggio grattugiato. Cosa ne dite? Vediamo ora come preparare questo succulento primo piatto.

pasta pomodori e zafferano
FONTE FOTO: https://www.maxpixel.net/Aglio-Olio-Spaghetti-Tomatoes-Lunch-Pasta-Italian-2272159

Preparazione della pasta con pomodori e zafferano

Per prima cosa sbucciate la cipolla e affettatela finemente. Versate sul fondo di un padella due cucchiai di olio di oliva, mettete sul fuoco e aggiungete la cipolla. Lasciate rosolare la cipolla poi aggiungete un goccio d’acqua in modo da non farla bruciare. Lavate i pomodorini e tagliateli a spicchi.

Successivamente mettete sul fuoco una pentola d’acqua, portate a bollore, salate l’acqua e tuffatevi la pasta. Prelevate uno o due cucchiai di acqua di cottura, metteteli in una tazzina e fatevi sciogliere lo zafferano.

Scolate la pasta al dente e ripassatela in padella con la cipolla stufata. Aggiungete i pomodorini tagliati a spicchi e lo zafferano diluito con l’acqua di cottura. Mescolate lasciate mantecare per un paio di minuti prima di servire.

Impiattate e completate il tutto con una generosa spolverata di parmigiano grattugiato. Buon appetito!

Come conservare: gli spaghetti preparati seguendo questa ricetta possono essere conservati in frigorifero ben coperti con pellicola per alimenti per un giorno.

In alternativa vi consigliamo di provare la ricetta degli spaghetti alla bottarga.

FONTE FOTO: https://www.maxpixel.net/Aglio-Olio-Spaghetti-Tomatoes-Lunch-Pasta-Italian-2272159

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 20-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X