Ingredienti:
• 2 uova
• 250 ml di latte
• 100 g di farina
• 800 ml di passata di pomodoro
• 1 cipolla piccola
• 1 cucchiaino di origano
• 400 g di besciamella
• 400 g di mozzarella
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 30 min

Se cercate un primo piatto che piace a tutti e che si possa anche preparare in anticipo, le crepes alla pizzaiola sono la ricetta giusta!

Inutile stare qui a discutere: qualsiasi cosa preparata alla pizzaiola è deliziosa. Il sapore del pomodoro e dell’origano accostati alla scioglievolezza della mozzarella faranno cadere ai vostri piedi chiunque. Immaginate quindi di preparare delle crepes alla pizzaiola, un primo piatto perfetto per le cene in famiglia o con gli amici, e che possiate anche preparare in anticipo.

La base di partenza è la classica delle crepes ma nessuno vi vieta di prepararle nella variante senza glutine, mentre per il ripieno abbiamo utilizzato pomodoro e mozzarella. Come per tutte queste ricette poi, fare a meno della besciamella è impossibile. Ne abbiamo messa un po’ nel ripieno mentre il resto a coprire le crepes. Da leccarsi i baffi!

9 ricette autunnali per la tua tavola

Crepes alla pizzaiola
Crepes alla pizzaiola

Come preparare la ricetta delle crepes alla pizzaiola

  1. Per prima cosa preparate la pastella per le crepes. Rompete in una ciotola le uova, unite il latte e un pizzico di sale e mescolate velocemente con una frusta da cucina.
  2. Incorporate quindi la farina, assicurandovi che non si formino grumi, e tenete da parte per 30 minuti.
  3. Nel frattempo tritate finemente la cipolla e rosolatela in padella con un goccio di olio e un pizzico di sale che aiuta a far rilasciare i succhi.
  4. Non appena sarà tenera e trasparente, aggiungete la passata di pomodoro e cuocete per 15-20 minuti, il tempo necessario che si restringa.
  5. In ultimo, una volta pronta, regolate di sale e profumate con l’origano.
  6. Trascorso il tempo di riposo della pastella, scaldate una padella antiaderente di 22 cm di diametro.
  7. Oliatela o ungetela leggermente con il burro e versate un mestolo di pastella, roteando poi la padella in modo da formare uno strato uniforme che copre tutta la base.
  8. Non appena i bordi cominceranno a sollevarsi, giratela e proseguite la cottura anche dall’altro lato per un minuto.
  9. Una volta esaurita la pastella potete procedere con la farcitura. Stendete un cucchiaio di salsa di pomodoro su ciascuna crepes, quindi coprite con un cucchiaio di besciamella.
  10. Distribuite la mozzarella tagliata a tocchetti e piegate a pacchettino. Volendo potete arricchire ulteriormente il ripieno con delle fette di prosciutto cotto.
  11. Stendete un velo di besciamella e un po’ di salsa sul fondo di una pirofila adatta alla cottura in forno poi adagiate le crepes.
  12. Coprite con besciamella e salsa, adagiate qualche fettina di mozzarella e infornate a 200°C modalità grill per 15 minuti.

Servite le crespelle alla pizzaiola ben calde così che la mozzarella rimanga bella filante. Volendo potete anche prepararle in anticipo di qualche ora o di mezza giornata e infornarle all’ultimo momento. Nessuno poi vi vieta di preparare le vostre crepes con due diverse farciture. Noi vi suggeriamo quelle ricotta e spinaci, piacciono sempre a tutti!

Conservazione

Le crepes alla pizzaiola si conservano in frigorifero, ben coperte, per un paio di giorni. Vi consigliamo di riscaldarle qualche minuto al forno prima di consumarle.

0/5 (0 Reviews)

ultimo aggiornamento: 14-10-2021


Non c’è primo piatto di pesce più gustoso della pasta salmone e gamberi

Vegetariano e delizioso: ecco il burger di cavolo nero