Crostata agli asparagi e gorgonzola

Siete stati tentati da un mazzetto di asparagi? Preparate l’ottima crostata agli asparagi e gorgonzola.

chiudi

Caricamento Player...

La crostata agli asparagi e gorgonzola è ideale per un aperitivo, un antipasto, o anche un secondo piatto di grande friabilità e irresistibile gusto. Immaginate un cremoso ripieno di gorgonzola (che potete sostituire con altri formaggi spalmabili a scelta) e la tenerezza degli asparagi, abbinati a una frolla croccante: successo garantito!

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 35′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 280 gr di farina 00
  • 100 gr di burro
  • 20 gr di parmigiano grattugiato
  • 2 tuorli d’uova
  • 1 mazzo di asparagi
  • 150 gr di gorgonzola o altri formaggi cremosi
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe bianco o nero

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra crostata agli asparagi e gorgonzola, per prima cosa versate la farina 00 in una ciotola, insieme al burro quasi sciolto. Mischiate alla farina un pizzico di sale, il parmigiano grattugiato, poi impastatela con i due tuorli d’uovo. Se vedete che l’impasto non si riesce ad amalgamare, aggiungete uno o due cucchiaini di olio extra vergine di oliva oppure di olio di semi di girasole. Lavorate la frolla salata velocemente, poi ricopritela con della pellicola trasparente e lasciatela a riposo per una mezz’ora, anche fuori dal frigo (se non è estate!).

Lessate gli asparagi dopo averne raschiato i gambi con un pelaverdure, fino a raggiungere il bianco. Quando gli asparagi sono teneri, scolateli e poi tagliate a rondelle i gambi e lasciate intere le punte.

Stendete la frolla in una tortiera, poi farcite con il gorgonzola dolce e gli asparagi. Con la frolla avanza potete fare delle strisce, come per le crostate dolci, oppure divertirvi a fare una sorta di biscottini come abbiamo fatto noi, sistemandoli a piacimento sulla torta. Cuocete per 30 minuti a 180°.

Servite la vostra golosa crostata agli asparagi e gorgonzola.

Ed ecco come preparare asparagi e uova

BUON APPETITO!

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!