Ingredienti:
• 250 g di farina 0
• 50 g di farina integrale
• 150 g di burro
• 1 uovo
• 1 tuorlo
• 120 g di zucchero di canna 1 limone
• 1 pizzico di lievito per dolci
• sale
• 4 banane
• 400 ml di crema pasticcera
• cannella o zucchero a velo q.b. (facoltativo)
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 40 min
cottura: 50 min
kcal porzione: 450

La ricetta della crostata di banane non è mai stata così semplice e veloce con cottura alla cieca e pochi altri semplici ingredienti!

Questa ricetta della crostata di banane è uno delle più semplici e veloci da preparare: è una vera prelibatezza e farla in casa è tutta un’altra storia. Ve lo assicuriamo: la differenza con quelle già confezionate la sentirete sicuramente. Soddisferà sia il vostro cuore, che la vostra anima, che il vostro stomaco.

Iniziate preparando con un guscio di pasta frolla. La pasta frolla deve essere cotta alla cieca prima di essere farcita, perché il ripieno stesso non sarà cotto. Il modo migliore per cuocere alla cieca la vostra crostata è usare i pesi per torta. Se i pesi della torta vengono omessi, il guscio potrebbe restringersi o gonfiarsi. Si possono usare sia dei piccoli pesi per torte in ceramica, costano poco e fanno il loro lavoro, oppure semplicemente anche dei fagioli secchi. Vediamo insieme nel dettaglio come realizzare la ricetta della crostata alla banana.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Crostata di banane
Crostata di banane

Preparazione della crostata di banane

  1. Preparate il guscio di frolla della vostra crostata. Con il mixer frullate lo zucchero di canna insieme a un cucchiaio di farina 0.
  2. Setacciate la farina 0 avanzata con il lievito, aggiungete la farina integrale e un pizzico di sale, mescolateli e disponeteli a fontana su un piano.
  3. Al centro ponete il burro freddo a cubetti, lo zucchero e mescolate con le dita burro e zucchero, poi aggiungete l’uovo e il tuorlo appena sbattuti e un po’ di scorza di limone grattugiata finemente.
  4. Amalgamate velocemente tutti gli ingredienti, formate una palla, schiacciatela, avvolgetela con della pellicola e trasferitela in frigo per un’ora.
  5. Trascorso il tempo necessario, stendete la frolla con il matterello e adagiatela in uno stampo per crostate imburrato e infarinato.
  6. Coprite la pasta frolla con un foglio di carta forno e riempitelo con i legumi, per realizzare la cottura alla cieca.
  7. Cuocete la crostata in forno preriscaldato a 180° C per circa 35-40 minuti, fino a che la pasta frolla risulterà dorata, quindi sfornatela e fatela raffreddare.
  8. Per la farcia: schiacciate 3 banane con una forchetta e aggiungete qualche goccia di succo di limone.
  9. Lavorate la crema pasticcera, realizzata seguendo la nostra ricetta, con una frusta a mano e aggiungetevi le banane preparate, mescolate bene.
  10. Distribuite la crema alle banane nel guscio di pasta e livellatela.
  11. Nel frattempo tagliate a rondelle la banana rimasta e sistematela sulla farcia in modo decorativo.
  12. Togliete dallo stampo la crostata di banane ormai fredda, decoratela a piacere con cannella o zucchero a velo e servitela.

Se vi è piaciuta questa ricetta e siete interessati a realizzare altre torte a base di frutta vi consigliamo anche la ricetta della torta di mele e banane con un topping croccante da far venire l’acquolina in bocca!

Conservazione

Una volta che avrete farcito la torta è consigliabile consumarla in giornata, ma può essere conservata in frigo per un giorno, coperta con della pellicola. Le banane potrebbero annerirsi un pò ma si tratta del loro normale processo di ossidazione. Sconsigliamo la congelazione.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Torte

ultimo aggiornamento: 19-07-2021


Crostata menta e cioccolato: la ricetta golosa che piace a tutti!

Succo di sedano, un toccasana per il nostro organismo