Crostata di mele caramellate

La crostata di mele caramellate è adatta a ogni ora e in ogni occasione, è anche elegante e raffinata: è sempre perfetta.

chiudi

Caricamento Player...

La crostata di mele caramellate è facile da preparare, ed è anche molto appetitosa. Può essere proposta alla fine di una cena, ma anche a un te o a una festa in casa. La gelatina per dolci rende la superficie del dolce lucida e invitante, e di sicuro gli ospiti chiederanno il bis. Potete sostituire alle mele altra frutta, come pere o banane, variando di conseguenza i soli tempi per caramellare la frutta a tocchetti.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 55’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’

INGREDIENTI PER LA CROSTATA DI MELE CARAMELLATE (4 persone)

  • 1 rotolo di pasta frolla rotonda già pronta
  • 1 limone
  • 50 g di zucchero
  • 4 mele
  • 1 confezione di gelatina per dolci
  • 1 noce di burro
  • 1 cucchiaio di farina

torta di mele

PREPARAZIONE DELLA CROSTATA DI MELE CARAMELLATE

Spremete il succo del limone, filtratelo e dividetelo on due parti. Sbucciate due mele, riducetele a piccoli tocchetti della dimensione di un centimetro. Metteteli in una ciotola e conditeli con lo zucchero e la metà del succo di limone.

Versate le mele a tocchetti in una padella e ponetela su un fuoco basso. Fate cuocere per circa trenta minuti girando spesso. Le mele devono caramellare e i succhi tirati fuori dalla frutta devono evaporare. Fate intiepidire.

Nel frattempo, prendete una teglia per crostate e ungetela in ogni sua parte con la noce di burro. Versate al suo interno il cucchiaio di farina, quindi ruotate la teglia in modo che la farina vada a coprire ogni suo angolo. Eliminate l’eccesso di farina.

Preriscaldate il forno a 180° Aprite il rotolo di pasta frolla e mettetelo nella teglia in modo che parte della pasta vada sui bordi. Se la parte sui bordi fosse eccessiva, ripiegatela su sé stessa. Versate le mele a tocchetti caramellate ormai quasi fredde all’interno della teglia e distribuitele uniformemente sulla pasta. Devono formare un sottile strato.

Tagliate le altre due mele a spicchi, sbucciatele e ricavatene delle fettine molto sottili. Mettetele in una ciotola e conditele con l’altra metà di succo del limone. Distribuite le fettine di mele sulle mele a tocchetti. Ponete la teglia in forno e cuocete per 25 minuti.

Tirate fuori dal forno e fate completamente raffreddare. Togliete delicatamente la crostata dalla teglia e ponetela su un piatto. Preparato la gelatina per dolci seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. Ora potete versare la gelatina sulla crostata, o spennellarla con un pennello da cucina. Mettete in frigorifero per almeno due ore.

Volete cimentarvi in un altro dolce di mele, ma più classico? Non potete fare a meno di preparare un favoloso e semplicissimo strudel di mele.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!