Ingredienti:
• 350 g di farina
• 150 g di burro
• 90 g di zucchero
• 3 uova
• 250 g di zucca cotta
• 65 g di zucchero di canna
• 80 ml di panna
• cannella q.b. (facoltativa)
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 50 min

Preparare la crostata di zucca è garanzia di successo: il guscio friabile e il ripieno cremoso conquisteranno anche i palati più esigenti.

Difficile trovare una categoria di ricette più versatile delle crostate. Si possono farcire in ogni modo, a freddo o in cottura e sono facili da declinare anche in base alle diverse esigenze alimentari. La crostata di zucca per esempio è un vero portento: un guscio di frolla croccante accoglie un ripieno dolce e cremoso che farà impazzire le papille gustative.

La crostata di zucca dolce non nasconde particolari insidie. Una volta preparata la pasta frolla alla maniera tradizionale (potete utilizzare anche la vostra ricetta), sarà sufficiente versare il ripieno e infornare. In meno di un’ora la vostra torta con la zucca è pronta per essere sfornata ma… lasciatela raffreddare prima di avventarvici sopra!

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Crostata di zucca
Crostata di zucca

Come preparare la ricetta della crostata di zucca

  1. Per prima cosa preparate la pasta frolla. Riunite in una ciotola la farina e lo zucchero e date una mescolata veloce.
  2. Aggiungete il burro freddo tagliato a tocchetti e impastate con le mani, piuttosto velocemente, fino a ottenere un composto sbriciolato.
  3. Incorporate un uovo e finite di impastare, formando un panetto.
  4. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposar in frigorifero per un paio di ore.
  5. Nel frattempo dedicatevi alla crema di zucca. Mescolate in una ciotola la purea di zucca, lo zucchero di canna, le uova rimaste, la panna e, a piacere, un pizzico di cannella (o vaniglia).
  6. Tenetela da parte.
  7. Recuperate la frolla dal frigorifero e stendetela tra due fogli di carta forno fino a raggiungere uno spessore di 7-8 mm.
  8. Trasferitela in uno stampo per crostata da 24-26 cm lasciando la carta forno nella parte inferiore. Rimuovete i bordi in eccesso.
  9. Bucherellate il fondo con una forchetta e versate la crema.
  10. Cuocete la torta a 180°C per 50 minuti, poi lasciatela raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo e servirla.

Vi consigliamo di provare anche la ricetta classica della torta alla zucca, più semplice da preparare ma comunque ottima.

Conservazione

La crostata alla zucca si conserva fuori dal frigorifero per massimo un paio di giorni, oltre meglio riporla al fresco per non compromettere la crema.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Chef Torte Zucca

ultimo aggiornamento: 14-07-2021


Pasta con nduja e olive: primo piatto facile e veloce!

Sfiziosi anelli di cipolla senza glutine