Ingredienti:
• 250 g di farina di farro
• 80 g di zucchero di canna
• 230 g di zucca (cruda e pulita)
• 50 g di olio di semi
• 50 g di latte di mandorla
• 150 g di albumi
• 1 bustina di lievito per dolci
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 10 min
cottura: 40 min

La torta alla zucca light è un dolce perfetto per colazione e merenda. Preparata con poco zucchero e senza burro, è ideale per chi è a dieta.

Spesso si ritiene che per ottenere un dolce buono e gustoso in grado di appagare le nostre papille gustative si debba ricorrere a tonnellate di burro, uova e zucchero. Noi, con la torta alla zucca light, vogliamo dimostrarvi che non è così e darvi la possibilità di avere a disposizione un dolce anche in quelle occasioni in cui, per un motivo o per l’altro, dovete stare “a stecchetto”.

Per ottenere un dolce buono, limitando il quantitativo di zucchero utilizzato, è sufficiente scegliere ingredienti già da soli dolci come la zucca. Ecco perché abbiamo pensato di proporvi questa ricetta della torta alla zucca, con poco zucchero, latte di mandorla e soli albumi. Il risultato è davvero strepitoso e una volta provata, concorderete con noi.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Torta alla zucca light
Torta alla zucca light

Come preparare la ricetta della torta alla zucca light

  1. Per prima cosa tagliate la polpa di zucca a cubetti non troppo grandi e riunitela in un robot da cucina munito di lame nella parte inferiore (il Bimby è perfetto per questo scopo).
  2. Aggiungete l’olio e frullate fino a ottenere una crema.
  3. Trasferitela in una ciotola e incorporate gli altri ingredienti: prima lo zucchero e il latte di mandorla, poi gli albumi e in ultimo la farina setacciata con il lievito. Se non avete la farina di farro potete utilizzare anche quella tradizionale, meglio se di tipo 0.
  4. Versate l’impasto in una teglia da 22-24 cm di diametro rivestita di carta forno e cuocete a 180°C per 35-40 minuti, facendo la prova stecchino prima di sfornare: inseritelo al centro del dolce e assicuratevi che esca asciutto. In caso contrario proseguite la cottura per 5 minuti e ripetete la verifica.
  5. Sfornate e lasciate raffreddare completamente il dolce prima di servirlo. Meglio evitare lo zucchero a velo sulla superficie per mantenere basso l’apporto calorico.

A noi piacciono moltissimo questi dolci e quando si tratta di torta di zucca non possiamo proprio tirarci indietro!

Conservazione

La torta di zucca si conserva tranquillamente fino a 4 giorni sotto una campana per dolci, rimanendo soffice come appena sfornata.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Chef Ricette autunnali Torte Zucca

ultimo aggiornamento: 15-07-2021


Quando arriva il caldo combattetelo con i piatti freddi

Mozzarella vegana fatta in casa