Ingredienti:
• 250 g di farina 00
• 150 g di burro freddo (+100 g per la crema)
• 100 g di zucchero
• 2 tuorli
• 1 bustina di vanillina
• 100 g di uova intere
• 100 g di farina di mandorle
• 100 g di zucchero di canna
• 50 g di latte
• 2 mele
difficoltà: media
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 60 min

Ci vuole un po’ di tempo per prepararla ma vi possiamo garantire che vale la pena: stiamo parlando della crostata frangipane e mele.

Non c’è niente di meglio di una fetta di crostata frangipane e mele per concludere al meglio un pranzo o una cena. Questo dolce di frutta infatti, con il suo sapore ricercato e con la sua consistenza particolare, è perfetto anche per le occasioni più importanti.

È a tutti gli effetti un comfort food, una di quelle pietanze in grado di ristorare l’anima dopo una giornata difficile. Questo perché la morbidezza delle mele si sposa alla perfezione con quella della crema, dalla piacevole nota mandorlata. Per la base invece utilizzeremo la classica pasta frolla. Pronti a mettervi al lavoro?

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

crostata frangipane e mele

Come preparare la ricetta della crostata frangipane e mele

  1. Per prima cosa preparate la pasta frolla. Riunite in una ciotola lo zucchero e la farina e dopo aver mescolato velocemente aggiungete anche il burro freddo a tocchetti. Impastate con la punta delle dita fino a ottenere un composto sbriciolato poi aggiungete i tuorli e la vanillina. Formate un panetto e lasciatelo riposare un’ora in frigorifero.
  2. Nel frattempo preparate la crema frangipane. Versate le uova intere, lo zucchero di canna, la farina di mandorle e il burro in una ciotola e lavorate il tutto con le fruste elettriche fino a ottenere una crema. Aggiungete il latte e mescolate fino a che non si sarà assorbito.
  3. Stendete la frolla tra due fogli di carta forno fino a raggiungere mezzo centimetro di spessore. Trasferitela in uno stampo per crostata da 24 cm, rimuovete i bordi in eccesso e bucherellate il fondo.
  4. Versate la crema, livellandola, poi distribuite le mele sbucciate, private del torsolo e tagliate a dadini. Cuocete a 170°C per 70 minuti e lasciate raffreddare prima di servire.

Se amate i dolci veloci con le mele vi consigliamo di provare anche una delle nostre torte più classiche.

Crostata frangipane e mele: 3 varianti gustose.

Basterà aggiungere 1 cucchiaino di cannella alla vostra crema per ottenere una strepitosa e autunnale crostata di mele con crema frangipane alla cannella. Gli amanti del cioccolato invece non dovranno fare altro che aggiungere 100 g di gocce di cioccolato direttamente alla crema per ottenere una crostata con crema frangipane, mele e cioccolato fondente.

Ultima, ma non certo per bontà, è la crostata frangipane con mele e ribes. Distribuite 200 g di confettura di ribes direttamente sulla frolla, dopo averla messa nello stampo, quindi coprite con al crema e infine con le mele. In tutti i casi le modalità di cottura restano invariate.

Conservazione

Questa crostata va conservata in frigo, ben coperta, e consumata nel giro di 2-3 giorni.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 26-06-2022


Come fare il Bloody Mary, il cocktail… “sanguinario”

Cous cous tostato di verdure, perfetto sempre e super veloce