Ingredienti:
• 250 g di farina 00
• 150 g di burro freddo
• 100 g di zucchero
• 2 tuorli
• 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
• 1 vasetto di marmellata a piacere
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 25 min

Intere generazioni sono crescite con la crostatina alla marmellata per merenda e ora è arrivato il momento di prepararle in casa.

Qualche decennio fa, al supermercato, non c’era tutta la varietà di merendine che si trova oggi. Tra le prime a essere lanciate sul mercato sono state proprio le crostatine. Da allora, la merendina per eccellenza è stata la crostatina alla marmellata perché mai nessuna, nel corso del tempo, è stata in grado di sostituirsi a lei. Il motivo, se l’avete provata, sapete già che risiede nella sua semplicità: un guscio di pasta frolla farcito con marmellata di pesche. Niente più. Friabili e perfette per soddisfare una voglia di dolce dell’ultimo minuto, le crostatine alla marmellata sono davvero semplicissime da preparare anche in casa. Curiosi di sapere come?

9 ricette autunnali per la tua tavola

Crostatina alla marmellata
Crostatina alla marmellata

Come preparare la ricetta delle crostatine alla marmellata

La ricetta delle crostatine è simile a quella della più classica crostata alla marmellata, fatto salvo che vi serviranno gli appositi stampini per la preparazione.

  1. Per prima cosa preparate la pasta frolla. Mettete farina e zucchero in una ciotola, poi unite il burro freddo tagliato a tocchetti e iniziate a impastare con la punta delle dita fino a ottenere un composto sbriciolato.
  2. Profumate con l’estratto di vaniglia (o i semi prelevati da mezza bacca incisa per il lungo) e incorporate l’uovo.
  3. Finite di impastare velocemente in modo da non scaldare troppo l’impasto, poi formate un panetto. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo in frigorifero per un paio di ore.
  4. Trascorso il tempo di riposo, stendetelo tra due fogli di carta forno aiutandovi con un matterello. Dovrete ottenere uno spessore di massimo mezzo centimetro.
  5. Prendendo la misura con il vostro stampo per crostatine, ricavate quanti più cerchi possibile, anche reimpastando i ritagli.
  6. Trasferite la frolla negli stampi premendo delicatamente in modo che aderisca alle pareti.
  7. Bucherellate il fondo con i rebbi della forchetta per evitare che in cottura gonfi troppo, poi farcite con la marmellata.
  8. Create con la frolla rimasta delle decorazioni a piacere formando il caratteristico reticolato a rombi oppure utilizzando delle formine dei biscotti.
  9. Cuocete a 180°C per 25 minuti.

Una volta fredde, toglietele dallo stampo e gustate. Vi piace l’idea ma non avete gli appositi stampi? Preparate la classica crostata alla marmellata e non ve ne pentirete!

Conservazione

Le crostatine si conservano fuori dal frigorifero per 4-5 giorni. Potete anche metterle all’interno di piccoli sacchetti per il sottovuoto così da aumentarne ulteriormente la conservazione.

0/5 (0 Reviews)
Ricette al forno Torte Uova

ultimo aggiornamento: 02-04-2021


Pizza di Pasqua: la ricetta che non può mancare sulle vostre tavole

La ricetta delle zucchine ripiene di tonno al forno: saporite!