Ingredienti:
• 1 rotolo di pasta sfoglia
• 150 g di ricotta o altro formaggio morbido
• 2-3 cucchiai di paté di olive nere
• mostarda q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 15 min

Cucchiai di pasta sfoglia perfetti da servire come finger food elegante e raffinato da servire in occasione di un buffet e da farcire in base ai propri gusti.

Avete in programma un aperitivo tra amici o un buffet e volete preparare un finger food in modo elegante e raffinato?

I cucchiaini di pasta sfoglia sono perfetti per queste occasioni, possono essere preparati in anticipo e farciti in un secondo momento in modo da mantenere la pasta sfoglia bella fragrante. In alternativa alla ricotta potete utilizzare qualsiasi altro tipo di formaggio morbido come robiola o caprino. Da provare anche l’abbinamento tra crema di burrata e pomodorini confit.

10 ricette per tenersi in forma

Cucchiai di pasta sfoglia
Cucchiai di pasta sfoglia

Preparazione dei cucchiai di pasta sfoglia

  1. Iniziate srotolando la pasta sfoglia. Sistemate su di essa dei cucchiaini e tagliate formando la forma degli stessi.
  2. Trasferite sfoglia e cucchiaini su di una teglia foderata con carta da forno e infornate in forno già caldo a 180°C per 10-15 minuti.
  3. Togliete dal forno e lasciate raffreddare completamente prima di staccare molto delicatamente i cucchiaini. Nel frattempo preparate gli ingredienti per la farcitura.
  4. Amalgamate il paté con la ricotta setacciata, poi mescolate il tutto con un filo d’olio, sale e pepe.
  5. Farcite i cucchiaini e decorate con la mostarda.

I vostri cucchiaini di sfoglia sono pronti per essere serviti, buon appetito.

Se questa ricetta vi è piaciuta potete provare anche i nostri bocconcini deliziosi!

Conservazione

Consigliamo di conservare questo finger food per massimo 1 giorno in frigo, coperto dalla pellicola trasparente. I cucchiaini di sfoglia non farciti invece si conservano sempre in frigo per anche 2 giorni e in un contenitore con apposito coperchio. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Aperitivo

ultimo aggiornamento: 09-04-2017


Come fare i cuneesi al rum

Insalata con tarassaco, patate e uova sode