Ingredienti:
• 16 pomodori ciliegino
• lattuga fresca q.b.
• 8 fette di salame Milano tagliate sottili
• 16 olive verdi denocciolate
• 1 baguette
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 10 min
cottura: 3 min

I bocconcini deliziosi mantengono quanto promesso dal loro nome, e sono incredibilmente pronti ad essere gustati in soli dieci minuti.

I bocconcini deliziosi sono, forse, l’antipasto più veloce che possiate immaginare. Potete prepararli con un po’ di anticipo, e servirli anche subito dopo che gli ospiti hanno varcato la porta della vostra casa. Sono perfetti per una cena finger food, per una festa o per un aperitivo. I pomodori ciliegino sono quelli molto piccoli, se trovate in commercio quelli più grandi, dovete tagliarli a misura usandone la metà o un quarto per ogni bocconcino.

Qualora non riusciate a fermare il bocconcino, che si potrebbe smontare al momento di sollevarlo, potete aggiungere alla base del pane (meglio una fetta di baguette) tostato in forno a 180° C per tre minuti, e il gioco è fatto!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Bocconcini deliziosi
Bocconcini deliziosi

Preparazione dei bocconcini deliziosi con salame e pomodorini

  1. Per preparare questi bocconcini deliziosi dovete usare alcuni stuzzicadenti. Se volete qualcosa di più originale ed elegante, nei negozi specializzati sono spesso disponibili mini spiedini e degli speciali stuzzicadenti decorati o colorati da usare in occasione di feste e cene finger food. Possono essere in plastica o in legno.
  2. Infilzate nello stuzzicadenti il ciliegino, facendo attenzione a centrarlo perfettamente.
  3. Al di sotto nel mini spiedino aggiungete mezza fetta di salame Milano e una foglia di lattuga.
  4. Chiudete in alto con l’oliva e, alla base, tagliate la baguette a fette e fatela tostare per 3-4 minuti in forno prima di utilizzarla per completare il finger food sfizioso.

Per altri finger food facili e veloci potete provare in nostri salatini!

Conservazione

Essendoci il pomodoro fresco consigliamo di consumare l’antipasto subito, o al massimo poche ore dopo averlo preparato. Prima di servirlo lasciatelo in frigo, coperto dalla pellicola trasparente.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Aperitivo

ultimo aggiornamento: 15-01-2022


Olio aromatizzato fatto in casa: idee di cucina veloci

Due ingredienti per un secondo di carne strepitoso: il pollo al sale