Ingredienti:
• 80 g di farina
• 40 g di cacao amaro
• 120 g di zucchero
• 80 g di burro
• 2 uova
• 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
• 1/2 bustina di lievito per dolci
• 250 g di panna zuccherata
• amarene sciroppate q.b.
• 4 cucchiai di kirsch
• amarene candite q.b.
• cioccolato fondente q.b.
difficoltà: facile
persone: 12
preparazione: 30 min
cottura: 20 min

Tutti i sapori di uno dei dolci tedeschi più famosi di sempre racchiusi in un morso grazie ai cupcake foresta nera.

Quando si parla di dolci veloci non c’è niente di meglio di un muffin o di un cupcake. Ideale sia come dolce di San Valentino che per altre occasioni, i cupcake foresta nera racchiudono tutti i sapori del classico dolce in una piccola tortina che incanta solo a guardarla.

La base di partenza è un semplice cupcake al cioccolato che una volta cotto va imbevuto con il classico liquore alla ciliegia. Anche il ripieno, con l’amarena e la panna è una vera sorpresa, soprattutto dato che rimane nascosto da una montagnetta di panna montata. Insomma, questa ricetta dei muffin cacao e panna ha proprio tutte le carte in regola per essere chiamata foresta nera!

10 ricette per tenersi in forma

Cupcake foresta nera
Cupcake foresta nera

Come preparare la ricetta dei cupcake foresta nera

  1. Riunite in una ciotola il burro a temperatura ambiente, lo zucchero e l’estratto di vaniglia e montate il tutto con le fruste elettriche fino a che non risulterà chiaro e spumoso.
  2. Sempre con le fruste in azione incorporate le uova, una alla volta.
  3. Setacciate farina, cacao e lievito e incorporateli all’impasto sempre aiutandovi con le fruste. Dovrete ottenere un composto omogeneo e privo di grumi.
  4. Rivestite lo stampo per muffin con gli appositi pirottini (oppure imburrateli e infarinateli) e riempiteli per 2/3.
  5. Cuocete a 180°C per 20 minuti sfornandoli non appena risulteranno cotti. Anche per questa ricetta potete avvalervi della prova stecchino.
  6. Nel frattempo montate la panna con le fruste elettriche e trasferitela in una tasca da pasticcere munita di bocchetta a stella.
  7. Una volta freddi scavateli al centro aiutandovi con un coltello e imbeveteli con il liquore. In alternativa potete utilizzare lo sciroppo delle amarene.
  8. Adagiate un’amarena sciroppata coprite con un po’ di panna quindi ultimate la decorazione creando la classica montagnetta dei cupcake.
  9. Posizionate un’amarena candita e decorate con delle scaglie di cioccolato fondente (potete semplicemente grattugiarle da una stecca di cioccolato) o una passata di cioccolato fuso al microonde.
  10. Lasciate riposare per un’oretta prima di servirli.

Date un’occhiata anche alla ricetta della torta foresta nera e scoprirete la storia di questo dolce strepitoso.

Conservazione

Meglio conservare separatamente i cupcake e la panna e decorare le tortine poco prima di servirle. Se però vi dovessero avanzare già decorate, riponetele in frigorifero e consumatele nel giro di qualche giorno.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 08-01-2022


Torta tenerina senza glutine, irresistibile e al cioccolato

Che buona la cena con il risotto asparagi e pancetta