Basta della frolla e un vasetto di marmellata per creare una torta semplice e bellissima. Ecco come realizzare delle decorazioni per crostate uniche.

La crostata è in assoluto uno dei dolci più semplici che si possano preparare, ma allo stesso tempo è anche tra i più versatili. Non solo esistono moltissime ricette della pasta frolla, una per ogni esigenza alimentare, ma anche i ripieni si prestano a molte varianti. Per questo motivo è importante conoscere qualche semplice decorazione con la pasta frolla, così da poter trasformare in poco tempo un dolce apparentemente semplice in qualcosa di molto scenografico. Ecco le nostre idee per decorare le crostate.

8 idee di decorazioni per crostate

La pasta frolla è probabilmente una delle basi per dolci più versatile in assoluto. La sua particolare consistenza infatti permette di trasformarla in torte, biscotti e altre golose creazioni. Vediamo insieme come fare!

Crostata di ciliegie
Crostata di ciliegie

A rombi. Partiamo da una delle decorazioni più classiche che si ottiene semplicemente stendendo l’impasto e ricavando delle strisce larghe a piacere con un coltello o con una rotella seghettata. Queste andranno poi disposte sulla torta: metà parallele tra loro ed equidistanziate e l’altra metà leggermente inclinata in modo da formare il classico disegno a rombi.

Crostata alla marmellata
Crostata alla marmellata

A quadrati. Simile alla precedente, si ottiene disponendo le strisce di pasta frolla perpendicolari tra loro. Questa decorazione geometrica, essendo molto semplice, deve essere precisa e pulita.

Crostata con decorazione a trapunta
Crostata con decorazione a trapunta

Trapuntato. Simile al precedente, si ottiene intrecciando delle strisce tutte larghe uguali in modo da formare una trama fitta. Tale lavorazione è piuttosto complessa e vi consigliamo di aiutarvi con un foglio di carta forno così da trasferire la decorazione sulla torta senza fatica.

Crostata con decorazione a rete
Crostata con decorazione a rete

A rete. È tra le più belle in assoluto e si ottiene grazie a un particolare rullo taglia pasta. Una volta adagiata poi sulla crostata, la griglia creerà un particolare contrasto cromatico, ancora più appariscente se si utilizzano marmellate di colore scuro all’interno.

Crostata con decorazione a stelle
Crostata con decorazione a stelle

Cielo stellato. Trasformate la vostra crostata in un cielo stellato con l’aiuto di stampi per biscotti a forma di stella di diverse dimensioni. Potete sia capire la crostata con un disco di pasta frolla e tagliarla in un secondo tempo, lasciando intravedere il sotto, sia ricavare dei biscotti e distribuirli sulla torta.

Prato fiorito. anche in questo caso il vostro alleato saranno gli stampi per biscotti: ricavate dei fiorellini di forme diverse e distribuiteli sulla torta. Sarà davvero bellissima!

3D. Per rendere la vostra crostata tridimensionale potete aiutarvi sempre con degli stampi per biscotti. Una volta ricavate le forme che più vi piacciono, mettete nella parte posteriore uno stuzzicadenti e cuoceteli come se fossero biscotti. Una volta freddi, delicatamente, potete inserirli sulla crostata.

Chiusa. La crostata chiusa con un disco di pasta frolla può essere decorata in modo semplice con l’aiuto di un coltello. Una decorazione fatta da piccoli quadratini incisi con delicatezza creerà un piacevole effetto, soprattutto una volta spolverato con dello zucchero a velo.

TAG:
consigli alimentari

ultimo aggiornamento: 14-12-2020


Yogurt scaduto? Ecco come riutilizzarlo

Perché il panettone costa così poco? Facciamo un incursione nel mondo del sottocosto dei supermercati