Attenzione alle Fake news sul mondo del cibo

Scorretta informazione alimentare e false accuse sono alla base delle Fake news nel settore food, che influenzano i consumatori in modo sbagliato.

Le Fake news nel settore alimentare sono all’ordine del giorno. Dalle uova al latte, passando per tutti i prodotti che mettiamo nel carrello quando facciamo la spesa al supermercato. Ma la scorretta informazione porta a conseguenze.

Le Fake news sono inganni a tutti gli effetti

La diffusione di informazioni su alimenti miracolosi oppure le false accuse su cibi in particolare sono attribuibili al mondo del web.

Fake news
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/FreedomWorks/

Troppo spesso il diffondersi incontrollato di notizie false porta a seguire nuove tendenze apparentemente salutari. Però mancano le basi scientifiche, anche se la maggior parte delle persone non controlla questo dato. Il risultato comporta un danno sia a livello economico per il nostro Paese, che a livello delle condizioni di salute della popolazione italiana. Internet non va comunque considerato un nemico. Sono i consumatori a dover approfondire sempre una news, verificandone la veridicità.

Coldiretti, in occasione della Giornata nazionale della bistecca, svoltasi a Torino dal 15 al 17 giugno 2018, ha iniziato a smascherare le Fake news sulla carne. Rivelare gli imbrogli deve diventare un modello importante, per la diffusione di informazioni reali, su basi scientifiche; e non di notizie prive di fondamento.

Anche la pubblicità, spesso ingannevole, gioca un ruolo determinante sulla diffusione di notizie bufala. Le multinazionali sono agevolate in questo campo, per via delle loro risorse e delle loro disponibilità economiche.

Coldiretti precisa inoltre che il latte, tanto demonizzato come alimento perché l’uomo è l’unico mammifero di cui se ne nutre anche dopo lo svezzamento, non è un alimento dannoso per la salute. Siccome viene consumato pressoché da sempre, il genoma umano si è infatti modificato nel tempo per la produzione dell’enzima deputato alla scissione del lattosio.

Mai accontentarsi di leggere trafiletti accattivanti su notizie che potrebbero essere Fake news. Informarsi significa infatti approfondire e capire se esistono basi scientifiche su dati relativi ad un determinato argomento o prodotto, prima di dichiarare se la notizia è vera oppure no.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/FreedomWorks/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 17-08-2018

X