Fisicità e grasso localizzato: come eliminare i centimetri di troppo

Fisicità e grasso localizzato sono un problemi per molti visto che i cuscinetti di grasso localizzato a volte sono ostinati e difficili da eliminare.

chiudi

Caricamento Player...

Come riequilibrare fisicità e grasso localizzato? Generalmente si tratta di chili di troppo che però risultano fastidiosi anche in termini estetici. Chi soffre di questo problema deve prima di tutto non pensare al fatto che l’ago della bilancia e il peso indicato sia il primo dei problemi.

Prima di pensare di perdere peso bisogna concentrarsi sul perdere volume. Prima di tutto, infatti, bisogna eliminare i centimetri di troppo a partire dal fatto che il grasso ha una densità minore rispetto a quella dei muscoli e che a parità di peso occupa più volume. Per questo è inutile iniziare subito a perdere peso poiché ci si potrebbe ritrovare meno tonici ma con gli stessi cuscinetti di grasso localizzato.

Fisicità e grasso localizzato
https://it.pinterest.com/pin/461407924309537171/

Chi vuole intervenire eliminando i cuscinetti di grasso deve dare il via ad una cosiddetta ricomposizione corporea che possa riequilibrare fisicità e grasso localizzato. In questo modo si diminuisce il grasso andando ad incrementare la massa magra e il tono muscolare. Per un risultato ottimale è importante che il percorso nutrizionale sia prima di tutto eseguito sotto il controllo di specialisti e accompagno da attività fisica da valutare caso per caso.

Riequilibrare fisicità e grasso localizzato: come intervenire

Per ridurre il volume che il grasso occupa è necessario ridurre l’infiammazione che nella maggior parte dei casi è associata agli accumuli adiposi; è preferibile introdurre una dieta alcalinizzante ricca di acqua e con pasti regolari a orari costanti. A questo va accompagnata una giusta quantità e buona qualità delle ore di sonno.

eliminare ritenzione idrica
https://it.pinterest.com/pin/300826450090872627/

Attività fisica

L’attività fisica deve essere mirata in base alla propria struttura corporea poiché c’è chi tende ad accumulare sui fianchi e addome (cosiddetta fisicità a mela) e chi invece tende ad accumulare grasso e ritenzione idrica sui fianchi, glutei e gambe (cosiddetta fisicità a pera).

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/461407924309537171/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!