Food Art Week 2018 unisce l’arte al cibo, per proporre una riflessione sull’uso e sul consumo dello zucchero nell’alimentazione quotidiana.

La manifestazione Food Art Week si terrà a Parigi, per la seconda volta, dall’1 al 10 giugno 2018. Il tema di quest’anno consiste nella riflessione sullo zucchero e su come questo prodotto possa influire sulla vita di tutti i giorni; unendo alimentazione ed arte.

Food Art Week, edizione 2018

L’intera città di Parigi sarà coinvolta nella kermesse che fonde arte e cibo, ideata da Tania Guedes: direttrice dell’Entretempo Kitchen Gallery di Berlino; città nella quale si è svolta la prima edizione nel 2015.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Zucchero
Fonte foto: https://pixabay.com/it/di-zucchero-zucchero-semolato-2510533/

Proprio in contemporanea con la manifestazione, la città sarà anche coinvolta nella Settimana della Prevenzione contro il diabete, promossa in tutta la Francia. Giunti alla quarta edizione, molti locali e altrettante gallerie d’arte parigini parleranno di zucchero, a partire dalla sua produzione, per poi spostarsi sulle sue caratteristiche e su come questo prodotto influisca sul corpo. Tutto è collegato ad un percorso che vede l‘arte al centro della scena. Si parla poi di sostenibilità e di salvaguardia dell’ambiente, contemporaneamente alle abitudini alimentari e ai comportamenti di ciascuno nei confronti del cibo.

La settimana dedicata a Food Art Week è ricca di appuntamenti: mostre, laboratori, letture, gastronomia, degustazioni, cene a tema e molto altro. Il pubblico è ogni anno sempre più numeroso ed interessato all’argomento e alla sostenibilità alimentare.

Si è tutti invitati a riflettere sull’uso e sull’abuso di questo prodotto, protagonista della discussione all’interno della manifestazione. Verranno poi presentate sculture edibili, a base di zucchero, e un affresco prodotto proprio con i dolci granelli. Artisti francesi ed internazionali sono coinvolti in questo percorso mirato a far conoscere lo zucchero nelle sue varie sfaccettature; così come la Federazione francese di diabetologia. In questo modo, grazie alla manifestazione, sarà possibile avere una visione a 360 gradi, tra arte e cibo; in particolare sullo zucchero.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 30-05-2018


Chi è Cristina Bowerman, l’eccentrica chef stellata Michelin

La Sagra della Porchetta di Vallerano dedica un fine settimana ai prodotti artigianali locali