Come fare lo zucchero filato in casa, una ricetta facile e divertente

Come fare un infuso vegan disintossicante

Come fare lo zucchero filato in casa? La ricetta per preparare una nuvola di zucchero che farà impazzire grandi e piccini.

Avete mai pensato di preparare lo zucchero filato senza l’aiuto dell’apposita macchina? Allora ecco per voi la ricetta per realizzare questa golosa nuvola di zucchero. Per farlo vi occorreranno alcuni semplici strumenti come il termometro per misurare la temperatura, un mattarello, una frusta, dei classici bastoncini per zucchero filato o stecchini di legno e carta da forno. Non serve nient’altro… se non un po’ di pazienza! Se volete colorare lo zucchero vi basterà semplicemente aggiungere una puntina di colorante alimentare del colore che preferite.

Purtroppo non è possibile preparare lo zucchero filato con il Bimby, poiché questo elettrodomestico non raggiunge la temperatura necessaria per questo tipo di preparazione.

Ingredienti per preparare lo zucchero filato (per 2 persone)

  • 250 g di zucchero semolato
  • 200 ml di acqua

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Zucchero filato
Fonte foto: https://it.pinterest.com/source/troppotogo.it/

Preparazione dello zucchero filato fatto in casa

Iniziate versando l’acqua in un pentolino. Aggiungente anche lo zucchero e ponete sul fuoco in modo da farlo sciogliere. Raggiunta la temperatura di 145 °C spegnete il fuoco e immergete la parte inferiore del pentolino in acqua fredda, in modo da bloccare la cottura.

A questo punto coprite il vostro piano di lavoro con la carta da forno. Immergete la frusta nello sciroppo di acqua e zucchero poi fate passare da una parte all’altra sul mattarello in modo da formare dei fili di zucchero attorno allo strumento di legno. Proseguite in questo modo formando un po’ di fili, poi staccateli delicatamente e teneteli da parte.

Andate avanti con questa operazione fino a quando non avrete terminato tutto lo sciroppo. Con le mani date la forma che preferite al vostro zucchero filato e posizionate i fili sui bastoncini di legno, cercando di farlo velocemente così che non si induriscano troppo, rischiando di rompersi. Buon appetito… e buon divertimento!

Se cercate un altro dolcetto veloce e facile da fare, ecco a voi le nostre fantastiche mandorle pralinate.

La storia dello zucchero filato

Sicuramente tutti noi, sia da bambini che da adulti, lo abbiamo gustato durante una fiera o un evento in piazza. Ma chi veramente conosce la storia di questo particolare dolce colorato? Le sue origini, in realtà, sembrano essere incerte, ma pare che la sua invenzione sia da far risalire al XVIII secolo.

Tuttavia il mondo lo conobbe in massa soltanto nel 1904 durante la Fiera mondiale di St. Louis, in Missouri, quando gli inventori della macchina per lo zucchero filato, William Morrison e John C. Wharton, presentarono il loro Fairy Floss, letteralmente, lana di fata. E che cosa ve lo diciamo a fare… fu un successo fin dal primo assaggio!

Fonte foto: https://it.pinterest.com/source/troppotogo.it/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 11-06-2018

Elisa Melandri

X