Abbiamo una vera e propria chicca per i perfezionisti: esiste una formula matematica per fare l’hamburger perfetto: nulla va lasciato al caso!

È forse uno dei cibi più conosciuti e consumati al mondo, piace ai più ed è un vizio per i golosi: stiamo parlando dell’hamburger. L’esperto di alimentazione e food scientist Stuart Farrimond, che ha fatto da consulente per una campagna per la catena di grandi supermercati inglesi Morrisons, ha elaborato la formula matematica secondo la quale, l’hamburger viene preparato in modo perfetto. Vediamo quindi questa formula e cerchiamo di capirla insieme!

PB = M + (M/13)L + (M/6)T + (M/9)C + (M/21)K”

Ecco quindi il significato: PB = perfect burger (trad, hamburger perfetto); M = meat (carne); L sta per lettuce, ovvero insalata; T = tomato, o pomodoro; mentre la c indica cheese (formaggio, trad) e la k il ketchup o altre salse.

La formula per l’hamburger perfetto

La x nella formula di Farrimond è il peso della carne (da cruda), che va calcolato in base al peso degli altri ingredienti. Carne e panino devono essere accompagnati da due fette di pomodoro spesse un centimetro e del peso di 12 grammi ciascuna, 12 grammi di lattuga iceberg, una fetta di formaggio di 23 grammi o in alternativa cipolle fritte, e una porzione da 5.5 grammi di ketchup o altre salse.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

hamburger perfetto
hamburger perfetto

Inoltre, Farrimond fornisce indicazioni dettagliate sulla cottura dell’hamburger che non deve superare i nove minuti e mezzo, cotta metà da un lato e metà dall’altro, e deve essere cotto su una griglia che non superi i 150-180°C. È importante girarlo una sola volta durante la cottura, in questo modo non si perderà la succosità e la morbidezza della carne.

Ovviamente, anche la carne deve avere misure ben precise: deve essere pressata fino a uno spessore di 1 centimetro e mezzo. O, se proprio si vuole esagerare, si può arrivare a 2 centimetri, ma in questo caso sarà necessario bucare la carne per favorire la cottura.

Ingredienti e ricetta dell'”hamburger perfetto”

Insomma, fare un hamburger come si deve, non è cosa per nulla facile e banale, soprattutto se si ricerca un risultato perfetto! Ricapitolando, per ogni persona, vi serviranno:

  • 1 burger da 120 g
  • 12 g di insalata (la formula prevede la Iceberg)
  • 2 fette di pomodoro alte 1 cm (da 12 grammi l’una)
  • 1 fetta di formaggio (da 23 grammi)
  • 5 g di ketchup (o salsa)
  • 2 fette di pane

Innanzitutto fate cuocere la carne sulla griglia tra i 150°C e o 180°C per 8/9 minuti girandolo dopo 4 minuti e mezzo. Lo studio non lo precisa, ma noi vi consigliamo di far tostare il pane sulla griglia.

Sul pane, distribuite in ordine: la lattuga, la carne, il formaggio, il ketchup in modo omogeneo e le due fette di pomodoro. Completate con il pane e servite.

Vi lasciamo anche la nostra ricetta dell’hamburger così potrete decidere quale preferite!


Ammoniaca per dolci: è tossica? A cosa serve? Tutto quello che c’è da sapere

Biossido di titanio, l’EFSA lo dichiara non più sicuro: facciamo chiarezza