Ingredienti:
• 250 ml di panna fresca liquida
• 400 g di fragole fresche
• 60 g di zucchero
• 1 limone
• 1 bicchierino di liquore (facoltativo)
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 00 min

Quanto sono buone le fragole con la panna? Un dessert fantastico, che spesso sottovalutiamo per la semplicità e rapidità di esecuzione.

Le fragole con la panna sono allo stesso tempo un dessert facilissimo da preparare, veloce nella realizzazione e buonissimo nel gusto. È incredibilmente fresco e saporito, ed è anche equilibrato per dolcezza e acidità. Montate la panna quasi a neve, perché è bene che abbia comunque un minimo di consistenza. Gli appassionati di tennis sanno anche che stiamo parlando anche dell’official food del prestigioso torneo di Wimbledon. Il motivo? L’evento si svolge sempre in estate quando la fragola è nel suo periodo migliore.

Ovviamente, se avete bambini a tavola non aggiungete il liquore, che può essere per gli adulti un limoncello o un liquore all’arancia o con un altro di vostro gradimento. È adatto anche del vino rosso.

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

Fragole con la panna
Fragole con la panna

Preparazione delle fragole con la panna montata

  1. Lavate le fragole e asciugatele delicatamente con della carta assorbente da cucina. Eliminate il picciolo verde e tagliatele a pezzi o a fettine.
  2. Versate le fragole in una ciotola. Spremete il limone ricavandone il succo, filtratelo attraverso un colino fine e aggiungetelo alle fragole.
  3. Aggiungete metà dello zucchero e, se lo usate, il liquore. Mischiate bene e mettete in frigorifero a marinare per almeno un’ora.
  4. Solo al momento di servire, versate la panna fresca in una ciotola, aggiungete lo zucchero rimasto e montatela in modo che sia ferma, ma ancora piuttosto morbida.
  5. Prendete dei bicchieri o delle coppe da dessert e versate sul fondo un primo strato di fragole a pezzetti, qualche cucchiaiata generosa di panna e nuovamente le fragole cercando di scolarle il più possibile dalla marinatura (che potrebbe smontare la panna).
  6. Procedete con un secondo strato, decorate con qualche fragola e servite ogni coppa a tavola.

Potete decidere di non aggiungere zucchero alla panna, quello già presente nelle fragole sarà sufficiente a dare al dessert la golosità che serve (in questo caso mettete tutta la quantità di zucchero indicata nella marinatura della frutta). Se vi è piaciuta questa ricetta e ne avete apprezzato bontà e semplicità, sicuramente rimarrete soddisfatti dai nostri dolci con le fragole!

Leggi anche
Golosissima torta panna e fragole… un concentrato di bontà

Conservazione

Consigliamo di consumare al momento le coppe di panna e fragole, non appena saranno pronte! Sconsigliamo la congelazione in freezer.

Fragole con panna a Wimbledon: perché è il cibo ufficiale?

Nonostante sia palese che la stagionalità è uno dei motivi fondamentali per cui le fragole vengono servite durante il torneo di tennis, alcuni articoli del Telegraph sembrano offrirci una visione di una tradizione molto consolidata. Nel 1881, quattro anni dopo la prima edizione dell’evento (che si tenne nell’estate del 1877), un giornalista del noto quotidiano britannico scrisse: “Poco prima dell’inizio della finale, il padiglione dei rinfreschi era completamente vuoto… tranne per le fragole e la panna.” Qui appare quindi il “guilty pleasure” che, cucchiaiata dopo cucchiaiata, accompagna lo svolgimento della partita.

0/5 (0 Recensioni)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Fragole

ultimo aggiornamento: 14-07-2023


Verdure al latte di cocco, un piatto gustoso che ci porterà in Thailandia

Torta scendiletto

I commenti dei nostri lettori

Lascia un commento

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti