Frittata di riso

La frittata di riso è un’idea originale per un piatto unico dai tanti sapori, portandola in tavola farete sicuramente colpo e centrerete il bersaglio.

chiudi

Caricamento Player...

La frittata di riso è una sorpresa in tavola. Di solito è più conosciuta quella di pasta, ma anche questa versione, ricca di sapori e nutrienti, è gustosa e appetitosa. Nella nostra ricetta partiamo dal riso crudo, ma questa frittata è un’ottima idea anche per recuperare del riso avanzato il giorno prima, anche se condito con un sugo di pomodoro. Se contiene già del parmigiano grattugiato, non aggiungetene altro

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 50’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10’

Ingredienti per la frittata di riso (4 persone)

  • 250 g di riso
  • 4 uova
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • 70 gr di provola
  • 2 cucchiai di olio EVO
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Frittata di riso

Preparazione della frittata di riso

Mettete una pentola d’acqua sul fuoco e portatela a bollore. Quando bolle, salatela e buttate il riso. Ricordatevi di girarlo ogni tanto. Secondo la tipologia, può richiedere 10-18 minuti. Dovete scolarlo ancora al dente. Fatelo almeno intiepidire, o raffreddare del tutto.

Con una grattugia a fori larghi grattugiate la provola. Aprite in una ciotola le uova, conditele con un pizzico di sale e di pepe, e sbattetele leggermente. Aggiungete la provola e il parmigiano, mischiate. Versate nella ciotola anche il riso e mischiate di nuovo molto bene.

Mettete sul fuoco una padella antiaderente, versatevi l’olio e portatelo a temperatura su un fuoco medio. Aggiungete la miscela di riso e uova. Con il dorso di un cucchiaio o con una spatola, compattatela e livellatela formando una frittata. Mettete il coperchio e fate andare per dieci minuti.

Staccate la frittata dal fondo della padella con dei colpi di polso, o aiutatevi con una spatola. Usando un piatto grande o il coperchio, girate la frittata e rimettetela nella padella. Fate andare per 7-8 minuti, sempre con il coperchio. Verificate che la frittata sia ben ferma e dorata da entrambi i lati, quindi spegnete il forno, fatela intiepidire per tre minuti, versatela su un piatto, e servitela calda in tavola.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche la torta rovesciata con pomodorini e rosmarino.

FOTO DA: PINTEREST

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!